Coronavirus, il contatore dati in tempo reale dei morti e dei contagiati

Le utility per essere aggiornati in tempo reale sul coronavirus. Mappa dei contagiati e contatore in tempo reale

coronavirus contatore in tempo reale
PhotoCredit: Pixabay

Il Coronavirus è senza dubbio uno degli argomenti più cercati in internet. Anche se da più parti giunge l’invito a non preoccuparsi e ad evitare inutili allarmismi, la gente vuole reperire più informazioni possibili per avere un quadro chiaro della situazione. Per meglio dire le persone nell’epoca che potremmo definire dell’informazione digitale, non ritengono sufficiente quello che traspare dalla TV e dai media in genere, per questo si affidano sempre più spesso ad internet con l’intento di giungere alla “ricerca della verità”.

Leggi anche: Un nuovo studio conferma che può essere trasmesso solo da persone con sintomi

Coronavirus, il contatore in tempo reale

Il South China Morning Post, noto anche come The Post, un giornale di Hong Kong pubblicato in inglese da SCMP Group, ha reso disponibile un widget che funge da contatore in tempo reale dei morti e dei contagiati causati dal coronavirus. Fra i morti è stata confermata da qualche giorno anche la notizia del decesso del medico cinese che per primo ha lanciato l’allarme sul virus di whuan.

Clicca sulla foto in basso per visualizzare in tempo reale i morti, contagiati e recuperati del coronavirus

PhotoCredit: Foto widget di South China Morning Post

Leggi anche: le prime parole della moglie incinta del dottor Li Wenliang che scopri il coronavirus

Coronavirus, esiste un modo per conoscere in tempo reale il numero dei morti e dei contagiati nel mondo

Circola sul web da qualche giorno la Mappa dei contagiati creata dagli scienziati del Center for Systems Science and Engineering del dipartimento di Ingegneria Civile e dei Sistemi della University.

La dott.ssa Lauren Gardner, professore associato presso il dipartimento di ingegneria civile e dei sistemi presso la Johns Hopkins University, ha predisposto una mappatura mondiale su decessi e casi confermati di coronavirus, o 2019-nCoV. I dati vengono costantemente raccolti in tempo reale dai principali enti sanitari internazionali e nazionali tra cui l’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS/WHO); i Centers for Disease Control and Prevention (CDC) americani; l’European Centre for Disease Prevention and Control (ECDC); i CDC China; NHC e DXY.

Guida alla lettura della mappa

I pallini rossi presenti sulla mappa indicano i casi dei contagi. La dimensione dei pallini indica la concentrazione del contagio ovvero più grandi sono le loro dimensioni maggiore è la concentrazione delle vittime del contagio. Premendo i simboli + o – è anche possibile visualizzare i dettagli (regione, città) del contagio. In alto a sinistra, è visualizzato il numero totale dei contagiati, in basso l’elenco dei contagiati suddiviso per Stati. A destra, invece, il numero dei morti e le persone guarite, in basso la corrispondente tabella suddivisa per Stati e Regioni.