Denise Pipitone: la grande attesa dei risultati del test del DNA

L'Italia in tribolazione per i risultati del test del DNA su Olesya Rostova

È grande attesa per i risultati del test del DNA effettuato su Olesya Rostova per capire se si tratta di Denise Pipitone, la bimba scomparsa nel 2004 da Mazara del Vallo.

A sollevare il caso è stata una attenta telespettatrice italiana che vive in Russia, che guardando una trasmissione locale nazionale dove si cercano persone scomparse, ha notato subito Olesya per la grande somiglianza con Piera Maggio, e ha subito allertato Federica Sciarelli, storica conduttrice di Chi l’ha visto?.

- Advertisement -

La Sciarelli ha dichiarato: “È tutto merito di una nostra telespettatrice che, guardando noi e il canale russo, si è accorta della somiglianza tra le due donne e ci ha contattato. Non si parla d’altro? È vero, ci hanno ripreso tutti sull’onda di un sogno che, come ho detto in puntata, sembra ‘troppo bello per essere vero’. Io per prima spero in un lieto fine, visto che la mamma di Denise fu ospite nella prima puntata di Chi l’ha visto? condotta da me. Preferisco però andarci cauta. Credo che parte del clamore sia legato al comune desiderio di ascoltare finalmente buone notizie: ne abbiamo bisogno. Pensi che persino la mia sarta mi ha cercata per dirmi: ‘È lei, sono sicura che è Denise!” .

Intanto l’Italia resta in attesa.

- Advertisement -

Francesca Angelica Ereddia
Francesca Angelica Ereddia
Classe 1990, Laureata in Giurisprudenza, siciliana, una passione per la scrittura, la musica e l'arte. Per aspera ad astra, dicevano. Io, nel frattempo, continuo a guardare le stelle.