Eliana Michelazzo: “Per l’Asl sono ancora positiva al Covid”

Eliana Michelazzo, protagonista del Pamela Gate, ha rivelato in un'intervista di non riuscire a far accertare ufficialmente la sua negatività al Covid

Eliana Michelazzo protagonista del Pamela Gate, che lo scorso anno tenne alta l’attenzione dei media in merito al finto matrimonio di Pamela Prati con Mark Caltagirone, soggetto rivelatosi con il tempo inesistente, torna a far parlare di sé. Eliana, come la sua ex amica Pamela Perricciolo e ovviamente la showgirl Pamela Prati, subirono una gogna mediatica non indifferente soprattutto il loro rapporto ebbe una crisi a tal punto che le tre ormai ex amiche cominciarono ad accusarsi l’una con l’altra.

Dopo aver superato con difficoltà quel brutto momento, Eliana ha provato a intraprendere la carriera televisiva come opinionista ma la sua presenza nei vari salotti tv non è stata costante. Oggi è coinvolta in un nuovo caso che la riguarda personalmente e che ha raccontato in un’intervista all’Adkronos. La Michelazzo ha messo in dubbio la registrazione dei tamponi da parte dell’Asl, e questo perché lei che ha avuto il Covid a Settembre ancora oggi, nonostante la negatività accertata e le varie registrazioni legali, risulta essere per le Asl positiva il che le ha comportato una serie di problemi sociali.

- Advertisement -

Sono stata abbandonata a me stessa, sia durante il Covid perché nessuno mi ha mai chiamata per sapere come stavo, sia dopo, visto che continuo a risultare positiva nonostante i tamponi fatti mesi e mesi fa. Questo fatto è gravissimo“. Eliana ha poi aggiunto: “Se i dati statistici sugli attualmente positivi non sono reali è grave. Spero che Draghi verifichi anche come avviene il tracciamento”.

Eliana Michelazzo: “Sono stata più volte fermata dalla polizia”

La non registrazione del tampone negativo ha comportato a Eliana Michelazzo uno o più fermi da parte delle forze dell’ordine. Una volta è stata anche raggiunta in albergo nella notte e ha dovuto dimostrare attraverso la certificazione del tampone di essere negativa: “Alle 3 di notte mentre ero in albergo sono stata chiamata in camera ed era la polizia che mi diceva che risultavo positiva al Covid e mi chiedeva l’esito del tampone”.

- Advertisement -

Eliana non si spiega perché tanta inefficienza che ovviamente altera anche le statistiche dei risultati, eppure nonostante i reclami e i contatti con le Asl non riesce ancora a fare luce e definire la situazione: è andata anche in Questura ma solo dopo qualche settimana è stata di nuovo fermata: “Esco da lì e dopo circa un mese e mezzo a Ponte Milvio, durante un controllo di polizia, mi richiedono il tampone perché risulto ancora positiva al Covid”.

Star Wars: Young Jedi Adventures seconda stagione

Disney+ ha rilasciato il trailer della seconda stagione di Star Wars: Young Jedi Adventures, la serie originale animata di Lucasfilm che debutterà mercoledì 14 agosto...