Fabrizio Corona replica all’accuse di Nina Moric: “Mi ha rubato 50 mila euro davanti a Carlos”

Fabrizio Corona spiega su Instagram cosa è successo con Nina Moric e l'accusa di furto

Non si placa il caso che ha coinvolto lo scorso fine settimana Fabrizio Corona. L’ex re dei paparazzi è stato accusato d’essere evaso e di aver violato la detenzione domiciliare per andare ad aggredire l’ex moglie Nina Moric. Secondo la versione dei fatti riferiti dall’ex modella al Corriere della sera Corona sarebbe piombato a casa sua aggredendola di avergli rubato dei soldi, cosa non vera. Sul posto sono arrivati anche i carabinieri per placare gli animi.

Indignato da quanto detto da Nina Moric, Fabrizio Corona in queste ore non ha potuto fare a meno di rivelare cosa è successo. In una diretta Instagram, sostenuto anche dal figlio Carlos, Corona ha spiegato cosa ha fatto l’ex moglie e perchè è stato costretto a denunciarla per furto. Inoltre ha precisato di non essere evaso, aveva un permesso per uscire alle 21:

- Advertisement -

Io non sono evaso, io avevo un permesso per uscire dal mio domicilio alle ore 21. Ci siamo  recati io, Carlos e la mia fidanzata Sara Barbieri presso lo Zambala Residence, in via Brembo 21, dove sta la signora Moric. Perché un briciolo di umanità e di bene ancora le voglio […] lei subirà un processo per furto a casa del marito dove il figlio testimonierà contro di lei […].

Fabrizio Corona: “E’ entrata in casa con il volto nascosto

Fabrizio Corona ha poi reso noto che l’ex moglie si è introdotta a casa sua con dei raggiri. E’ arrivata con il volto nascosto e si è introdotta nella stanza dove c’erano i soldi e li ha rubati: tutto in presenza del figlio Carlos: “La signora si è presentata in casa del marito, che è anche la sede operativa della società per cui lavora. In quel momento vi era solo Carlos, che in questa casa non è mai da solo; è entrata con il volto nascosto, ha citofonato, ha rubato la spesa, ha rubato 10 euro dal portafoglio di Carlos, ha preso la Postepay e ha scaricato 25 euro.”

- Advertisement -

Infine Corona ha precisato: “A quel punto si è recata nella stanza dove sapeva vi erano i soldi della società, 50.000 euro in contanti, li ha presi e se li è portati via. Chiamando un taxi semplicemente. Ha rubato in casa del suo ex marito, davanti agli occhi del figlio, Carlos è testimone di tutto ciò“.