Federico Schiraldi: il ricordo dei compagni di classe di Monza

Le amiche di Federico Schiraldi intervistate da Il Corriere della Sera

Gli amici di Federico Schiraldi, il 21enne precipitato dal 4° piano durante una festa tra amici, si sono riuniti per ricordare il giovane.

Non lo vedevano dallo scorso settembre, quando Federico era ripartito da Monza per Firenze per ritornare alla sua vita universitaria, come faceva ormai da 3 anni a questa parte.

- Advertisement -

Introverso, ma di una intelligenza vivace ed un’ironia pungente, Federico Schiraldi viene descritto così dai compagni di classe.

Le sue amiche del liceo, si sono riunite ieri in un ristorante per ricordarlo. Attorno a quel tavolo, sono state ascoltate da Il Corriere della Sera. Hanno confidato i loro ricordi d Federico, alcune con gli occhi lucidi.

- Advertisement -

“Fede era un ragazzo a cui piaceva divertirsi, certo, ma non era assolutamente il tipo che per forza deve esagerare con l’alcol. Che andava oltre a tutti costi. Anzi, magari succedeva più spesso a qualcuna di noi, di andare un po’ sopra le righe”.

Ricordano i sogni di Federico, quella sua aspirazione a lavorare nel mondo della moda, i come già al liceo: “parlava del desiderio di andare a vivere a Firenze per iscriversi al Polimoda. Federico sognava di lavorare in quel mondo, anche se non come stilista“.

- Advertisement -

E parlano della spiccata intelligenza di Federico: “Gli dicevamo ‘Fede, ma se tu studiassi un po’ di più potresti davvero essere il numero uno’, ma lui ci guardava sornione, con l’espressione di uno che sembrava già sapere come e dove arrivare nella vita”.

Francesca Angelica Ereddia
Francesca Angelica Ereddia
Classe 1990, Laureata in Giurisprudenza, siciliana, una passione per la scrittura, la musica e l'arte. Per aspera ad astra, dicevano. Io, nel frattempo, continuo a guardare le stelle.

Avetrana – Qui non è Hollywood

Disney+ ha diffuso il teaser trailer e il teaser poster della nuova serie originale italiana Avetrana – Qui non è Hollywood che sarà disponibile quest’autunno sulla piattaforma...