Il giallo di Caronia: per la procura è suicidio

Nessun dubbio per la procura: Viviana Parisi si è suicidata

Si è trattato di un suicidio secondo la Procura. Viviana si è lanciata dal traliccio insieme al figlioletto Gioele. Ma il marito ha sempre negato questa ipotesi ed ha sempre sostenuto che la moglie, in cura per una depressione, non avrebbe mai fatto del male al piccolo.

La procura, fa sapere, si è sempre dimostrata disponibile a ulteriori accertamenti e sino ad adesso ha indagato cercando di escludere l’ipotesi del suicidio, ma purtroppo gli elementi sembrano lavorare tutti in tal senso.

- Advertisement -

“Abbiamo sempre dato parere favorevole alle richieste dei consulenti di parte che ci chiedevano di effettuare nuove analisi sui corpi. Se i periti della famiglia ci portano elementi nuovi, che ci convincono della bontà delle loro tesi, saremo lieti d’indagare e fare ogni accertamento possibile e utili per arrivare alla verità”, così fa sapere la procura.

Francesca Angelica Ereddia
Francesca Angelica Ereddia
Classe 1990, Laureata in Giurisprudenza, siciliana, una passione per la scrittura, la musica e l'arte. Per aspera ad astra, dicevano. Io, nel frattempo, continuo a guardare le stelle.