Incidente aereo a Istanbul: 120 feriti, piloti gravi

I piloti sono in gravi condizioni

Oggi è avvenuto un grave incidente aereo a Instabul; in Turchia. Ancora una volta, purtroppo, è coinvolto un veicolo della compagnia aerea Pegasus Airlines, e le dinamiche risultano essere le stesse dei precedenti disastri.

Le dinamiche dell’incidente aereo a Instabul

Verso le 16:30 (orario italiano) un aeromobile della compagnia turca Pegasus Airlines, denominato Boeing 737-86J, era in arrivo da Smirne con 177 passeggeri. L’aereo nel momento dell’atterraggio esce di pista ed una volta arrivato al Sabiha Gokcen a Instabul, il secondo scalo della città, si spezza in due parti. Le motivazioni sono dovute ad un errore di un pilota, che perde il controllo dei veicolo nella fase di atterraggio, e va a schiantarsi contro una barriera a fine pista. Il traffico verso il secondo scalo per importanza della metropoli sul Bosforo, è stato chiuso per l’incidente.

- Advertisement -

Pare però, che fosse scoppiato un incendio anche prima dell’atterraggio del mezzo. Infatti, poco dopo, la fusoliera dell’aereo si è spaccata ed è esplosa dopo lo schianto.

I feriti coinvolti nell’incidente

 Si è sfiorata per poco una terribile tragedia: non sono state registrate vittime, nonostante i 177 passeggeri a bordo che comprendono due piloti, e 6 membri dell’equipaggio. Ciononostante, almeno 120 persone sono rimaste ferite nell’incidente aereo a Istanbul. In gravi condizioni invece risultano i piloti, come temuto fin dall’inizio della dinamica.

- Advertisement -

Le persone all’interno dell’aereo sono stati immediatamente soccorse, hanno poi evacuato attraverso la spaccatura laterale del velivolo.

Sul social network Twitter, hanno anche fatto partire una diretta nella quale è possibile vedere i soccorsi mentre estraggono le persone.

- Advertisement -

I video dell’incidente aereo

Queste ultime hanno anche registrato delle fotografie e dei filmati che hanno reso pubblici sui social network, in seguito all’incidente. Infatti in un video pubblicato vengono ripresi i passeggeri che vengono trasportati in un bus al sicuro, verso l’aereoporto della città. In quest’ultimo è possibile udire e vedere le vittime in stato di shock, che piangono ed urlano a causa del forte trauma appena vissuto.

La procura locale, intanto, ha aperto un’inchiesta per ricostruire la dinamica.

Avetrana – Qui non è Hollywood

Disney+ ha diffuso il teaser trailer e il teaser poster della nuova serie originale italiana Avetrana – Qui non è Hollywood che sarà disponibile quest’autunno sulla piattaforma...