Incidente sull’A1, muore il conducente di un pullman

L'incidente si è verificato sull'autostrada A1 nel tratto tra Modena e Bologna. Il bilancio è di un morto

Un incidente mortale si è verificato la notte scorsa tra Modena Sud e Valsamoggia (Bologna) all’altezza del chilometro 174. Sono rimaste coinvolte sei persone, ferite ma non in pericolo di vita. Ha avuto la peggio, invece, il giovane autista di un pullman Flixbus che è deceduto. Aveva solo 19 anni.

Sono rapidamente accorsi sul luogo dello schianto i vigili del fuoco, gli agenti di polizia e gli operatori del 118.

- Advertisement -

Tra i sei feriti, uno è stato trasferito subito in ospedale in quanto le sue condizioni sono apparse gravi.

La Polizia stradale, sottosezione Bologna Sud, sta effettuando i rilievi in loco. Al momento non è chiara la dinamica che ha provocato l’impatto mortale per il giovane autista di autobus.

- Advertisement -

Naturalmente si è verificato inizialmente un rallentamento del traffico in questo tratto autostradale, però la circolazione degli automezzi risulta già tornata regolare.

Sembrerebbe che l’autobus Flixbus abbia perso il controllo andando a sbattere sul new jersey in cemento. In questo caso, potrebbe essersi trattato di un colpo di sonno del giovane autista. Oppure la causa potrebbe essere la presenza di nebbia, come è avvenuto per il recente incidente analogo avvenuto solo tre giorni fa all’altezza di Piacenza. Ma nulla è ancora confermato né ufficializzato per il momento. L’autobus era partito da Milano ed era diretto nella Capitale.