Influencer musulmana denuncia: “Non vogliono darmi casa in affitto”

"Ho tolto l'immagine da whatsapp perché quando la vedono non mi rispondono"

Alita Tasmin si sfoga sul suo profilo Instagram: “Non mi affittano casa quando sanno che sono musulmana“.

Quando chiamo i proprietari delle case in affitto, prima sono gentili, poi appena scoprono le mie origini, dopo avergli detto il mio nome, iniziano a essere vaghi. Mi dicono <<Ah, ok… va bene. Sì…Ecco purtroppo la casa è stata affittata>> e poi non si fanno più sentire“.

- Advertisement -

E aggiunge: “Io lo capisco, a un certo punto in alcuni casi potrebbe anche essere vero. Ma con tutte le case? Addirittura spesso dopo 10 minuti, un quarto d’ora dalla chiamata ci dicono che la casa è stata presa. Addirittura su whatsapp ho dovuto togliere l’immagine profilo perchè appena mi vedono (ndr Alita porta il velo) non mi rispondono più“.

Dopo il video di Alita però sono stati tanti i messaggi di persone che le hanno scritto incredule: “Non ci posso credere, ancora con questi pregiudizi“, le scrive qualcuno.

- Advertisement -

Qualcun altro dice : “Ma è concepibile che nel 2020 una persona debba cambiare l’immagine whatsapp perché porta il velo? Ma ce la facciamo?

Francesca Angelica Ereddia
Francesca Angelica Ereddia
Classe 1990, Laureata in Giurisprudenza, siciliana, una passione per la scrittura, la musica e l'arte. Per aspera ad astra, dicevano. Io, nel frattempo, continuo a guardare le stelle.