Life in a day 2020: ecco come partecipare al film di Ridley Scott

Riprendere la propria giornata del 25 luglio potrebbe rendervi protagonisti di un documentario

Photocredit: pixabay

Partecipare ad un film di Ridley Scott (produttore di capolavori come Assassinio sull’Orient Express), potrebbe essere un sogno che si realizza. Infatti, oggi, 25 luglio 2020 il grande regista britannico offre l’opportunità di inserire una clip riguardante la propria vita nel nuovo documentario di sua produzione. “Life in a Day 2020“, questo il nome del progetto, vuole ripercorrere le giornate delle persone in un momento così particolare e delicato della storia dell’umanità.

La giornata da filmare è quella del 25 luglio, ma ci si può iscrivere fino al 2 agosto. Nel caso si venisse scelti, lo staff del regista provvederà a contattarvi più avanti nel corso dell’anno. Infatti, il prodotto finale verrà presentato solo nel 2021, al Sundance Film Festival e verrà reso poi disponibile su Youtube.

Quali sono i dettagli da riprendere

Ovviamente, il filmato deve rispettare alcuni parametri per esser sicuri di essere scelti da Scott. Non è necessario utilizzare una videocamera professionale, basta un semplice smartphone che può registrare ad alta definizione. L’importante è dare risposta a 4 domande poste dal regista:

  • Di cosa hai paura?
  • Cosa ti sta a cuore?
  • Cos’hai in tasca?
  • Cosa vorresti cambiare nel mondo o nella tua vita?

Per dare le risposte è necessario raccontare il tutto da un punto di vista personale, riprendendo dei momenti come matrimoni, battesimi, il lockdown, il ritorno alla normalità. Non si deve essere per forza il protagonista della clip, si può riprendere anche una persona ritenuta interessante.

Suggerimenti per le riprese

Sul sito ufficiale sono presenti suggerimenti per le riprese da seguire per avere maggiori probabilità che il filmato venga scelto.

In sintesi:

  • Storytelling
  • Soffermati sulle scene
  • Riprendi in formato orizzontale
  • Durata/lingua
  • Acquisisci un filmato della massima qualità possibile a 24 fps
  • Ottieni l’audio migliore
  • Nessun filtro

Obblighi e divieti

Nel caso si riprendessero diverse persone (anche solamente la voce o altri dettagli che rendono gli individui identificabili) è necessario richieder loro una liberatoria. In caso di soggetti che non hanno raggiunto ancora la maggiore età, la liberatoria deve essere firmata da un genitore o tutore legale.

Per quanto riguarda la folla in strada, la liberatoria non dovrebbe esser necessaria ma le norme sono differenti in ogni nazione. Inoltre, è vietato riprendere marchi, opere artistiche e brand, non si può nemmeno utilizzare musica in background. Per tutte le informazioni, si rimanda a questo link.