Madonna di Loreto, perché é nera

Perchè la madonna di Loreto viene raffigurata con la carnagione scura, a differenza di altre statue? Spieghiamo il motivo

Madonna loreto
https://it.m.wikipedia.org/wiki/File:Interior_of_San_Pantaleone_%28Venice%29_-_Madonna_di_Loreto.jpg Controllo di autorità wikidata:Q1093901: Q1093901 VIAF: 157557861 LCCN: nr96001443 WorldCat

Le prime notizie concernenti la Madonna di Loreto risalgono al 1440, sono alcuni opuscoli di preghiere di Santa Caterina de’ Vieri. Tali opuscoli furono poi raccolti dall’autore del Virginis Mariae Loretae Histori, ovvero Giacomo Ricci. Attraverso di lui, è stato possibile conoscere la storia della Vergine Lauretana. Stando a quanto scritto, alcuni angeli trasportarono la dimora della Vergine Maria fino a Loreto, nella notte che intercorre tra il 9 ed il 10 dicembre del 1924. Proprio lì sorse il Santuario lauretano.

Il 10 dicembre, si celebra la Madonna di Loreto, giorno in cui si ricorda l’arrivo della Santa Casa di Nazareth a Loreto.

Perché la Madonna di Loreto é nera?

Inizialmente, a Loreto, non era venerata una statua come avviene oggi, bensì un’icona dipinta su tavola. Nel XVI secolo, una statua di abete rosso sostituì tale dipinto. La particolarità della raffigurazione era il colore scuro del volto della madonna, probabilmente dovuto ai fumi delle lampade ad olio e delle candele.

Però, molte raffigurazioni della Madonna erano dipinte appositamente con il volto scuro, infatti le Madonne Nere sono diffuse in tutto il mondo. I pittori si ispiravano alle sacre scritture, in particolare a questo passo del Cantico dei Cantici: “Bruna sono ma bella, o figlie di Gerusalemme […]. Non state a guardare che sono bruna, poiché mi ha abbronzato il Sole.

Dopo il tragico incendio del 1921, la statua posta in sostituzione della raffigurazione venne distrutta. Subito venne rimpiazzata. La nuova statua fu scolpita con legno di cedro proveniente dal Libano, e di conseguenza con una colorazione più accentuata e più scura rispetto alla statua che c’era prima.

Madonne nere nel mondo

La Madonna nera più conosciuta é di Jasna Gora a Czestochowa e Mare de Déu de Montserrat in Catalogna. Poi c’è La Nostra Signora di Aparecida in Brasile e una nel monastero di Sumela in Turchia. In Europa esistono circa 741 Madonne nere, solo in Italia ce ne sono 121.

La Francia ne conta 421 e la Spagna 108.

La preghiera della Madonna di Loreto

O Maria, Vergine immacolata per la tua Santa Casa che gli angeli trasportarono sull’ameno colle di Loreto, rivolgi il tuo sguardo benigno su di noi. Per le Sacre Mura ove nascesti e vivesti fanciulla nella preghiera e nell’amore più sublime; per le pareti fortunate che udirono il saluto dell’Angelo che ti chiamava: “Benedetta fra tutte le donne” e che ci ricordano l’Incarnazione del verbo nel Tuo purissimo seno;

per la Santa Casa ove vivesti con Gesù e Giuseppe e che nel corso dei secoli fu meta ardentemente desiderata dei Santi che si stimarono fortunati imprimere ardenti baci sulle Tue Sacre Mura, concedici le grazie che umilmente ti chiediamo e dopo quest’esilio la fortuna di venire a ripeterti in Cielo il saluto dell’Angelo: Ave Maria.