Make-up stagione invernale, se c’è che si veda!

Make-up-autunno-inverno-2014-2015-trucco-occhi-azzurri
Se per la prossima primavera-estate, il makeup da sfoggiare sarà all’insegna della freschezza e naturalezza la parola d’ordine che caratterizzerà il prossimo autunno/inverno sarà OSARE!

Se c’è, che si veda!

Concediamoci il lusso di un makeup che lasci il segno. Letteralmente. Esagerato, straripante, vibrante. Dunque, in attesa che anche la bellezza ritrovi il suo equilibrio, largo a ombretti decisi (e decisamente Eighties), eyeliner abbondanti e colori shock. Ecco tre tendenze trucco dell’autunno, in bilico tra up, middle & down.

Loading...

UP Questione di tempo. E di tempie. Della serie: meglio puntare in alto. Con segni di nero o colore (anche fluo come nel caso dello shocking by Chanel) che sfondano il margine dell’occhio per contaminare palpebre e tempie (vedi Kenzo e Jean Paul Gaultier).

MIDDLE Nell’incertezza, non sfondiamo i confini. Ma convogliamo tutto verso l’angolo interno dell’occhio. Un trucco diffuso, sfumato, quasi impalpabile, ottenuto grazie a palette bronze e dorate (come quelle utilizzate da Alexander McQueen e Issey Miyake).

DOWN No limits: un trucco straripante, che si diffonde su tutta la superficie del contornocchi, continua nell’angolo interno e si esaurisce sulla palpebra inferiore. Un effetto occhiaia voluto, uno smokie eyes realizzato sui toni del nude e del ramato (vedi Celine e Chloé).