Maradona: 3 nuovi imputati per la sua morte

Sono tre nuovi imputati per l'omicidio colposo di Diego Armando Maradona. Come scrive la Gazzetta dello Sport

Sono tre i nuovi imputati per l’omicidio colposo di Diego Armando Maradona. Come scrive la Gazzetta dello Sport, si tratta dello psicologo che lo aveva in cura a settembre, Carlos Diaz, e di Ricardo Almiron e Dahiana Gisela Madrid, i due infermieri che si davano il cambio nell’abitazione di Diego per assisterlo.

Già indagati, invece, il neurochirurgo Leopoldo Luque e la psichiatra Agustina Cosachov.

- Advertisement -

Per gli inquirenti, la figura di Carlos Diaz sarebbe centrale. È stato infatti Diaz a visitare più volte Maradona nei suoi ultimi mesi di vita, ed era a conoscenza del trattamento medico a cui era sottoposto, inoltre era stato lui stesso a prescrivere a Diego una terapia farmacologica che ha complicato il quadro clinico di Diego, terapia che peraltro non poteva che complicarlo: un errore madornale. I pm ritengono il suo ruolo preponderante nella ricostruzione degli ultimi mesi di vita dell’argentino.

I due infermieri, invece, sono indagati per falsa testimonianza. Nel corso del primo interrogatorio avevano giurato di aver controllato i parametri vitali di Maradona alle 9:30 per poi ritrattare.

- Advertisement -

I tre nuovi imputati saranno convocati in procura nei prossimi giorni per ulteriori interrogatori.

Francesca Angelica Ereddia
Francesca Angelica Ereddia
Classe 1990, Laureata in Giurisprudenza, siciliana, una passione per la scrittura, la musica e l'arte. Per aspera ad astra, dicevano. Io, nel frattempo, continuo a guardare le stelle.

Avetrana – Qui non è Hollywood

Disney+ ha diffuso il teaser trailer e il teaser poster della nuova serie originale italiana Avetrana – Qui non è Hollywood che sarà disponibile quest’autunno sulla piattaforma...