Melissa Satta voglia di maternità “Maschio o femmina, non saprei”

Melissa Satta festeggia con Boateng il suo quarto anniversario di matrimonio e rivela al settimanale Chi di non essere in dolce attesa

Melissa Satta
Photocredit Melissa Satta Instagram

Dopo il momento di crisi superato grazie anche ad un sentimento reale Melissa Satta ha festeggiato il suo anniversario di matrimonio insieme al marito Kevin Prince Boateng a cui è stato concesso di tornare in Italia per l’occasione. Boateng avuto l’autorizzazione dalla dirigenza del Besiktas, la squadra truca in cui gioca, ha raggiunto a sorpresa la moglie e le ha portato 25 rose per festeggiare il loro quarto anniversario.

La sorpresa è stata molto apprezzata dall’ex velina che ha pubblicato il dono su Instagram e ha concesso al settimanale Chi un’intervista dove chiarisce di non essere in dolce attesa come ipotizzato d’alcuni magazine. Melissa desidera diventare mamma per la seconda volta, non ha mai nascosto di voler dare un fratellino a Maddox ma non è ancora arrivato il momento.

E’ una Fake news”.Melissa ha definito la notizia della sua presunta gravidanza una fake news, una falsità inventata solo per parlare. Le foto pubblicate dall’opinionista di calcio confermano che la Satta è in splendida forma, nessun accenno ad un pancino in vista. L’ex velina sta vivendo un momento tranquillo e ha ritrovato la serenità con Prince di cui si dichiara ancora oggi molto innamorata.

View this post on Instagram

#25 🌹

A post shared by Melissa Satta (@melissasatta) on

Melissa Satta: “Presto un altro figlio…”

Melissa Satta non ha mai nascosto di volere altri figli, è cresciuta con due fratelli ed è cosciente di quanto sia importante e bello averli per questo allargare la famiglia è nei programmi anche se non proprio immediati: “Io ho due fratelli so quanto è bello crescere insieme. E mi piacerebbe che la stessa sensazione la provasse Maddox. Non subito magari. Ora, vista l’emergenza sanitaria che stiamo affrontando, mi spaventerebbe un po’, ma prima o poi mi piacerebbe avere un altro figlio. Maschio o femmina, non saprei”.