Milano, prostituta uccisa a coltellate

Accoltellata sotto gli occhi dei passanti da un uomo che si è dato alla fuga: è caccia all'assassino

Una prostituta di origini albanese, con qualche precedente, è stata uccisa a coltellate da un uomo la cui identità è ancora ignota.

L’uomo, come raccontano alcuni testimoni, l’ha inseguita incurante del fatto che fossero presenti altre persone, e una volta raggiunta l’ha uccisa colpendola ripetutamente con un coltello. Poi si è dato alla fuga.

- Advertisement -

La donna era ancora viva e vigile quando è stata soccorsa, come riportano le testimonianze degli automobilisti che si sono fermati a prestarle soccorso nell’immediato, poi stata è subito stata trasportata in ospedale, dove è stata sottoposta a un delicatissimo intervento chirurgico dall’esito purtroppo infausto: la donna è infatti deceduta.

Il procuratore Domenico Chiaro ha dichiarato che “per ora, non c’è nessuna ipotesi esclusa o privilegiata in partenza ma febbrili indagini in corso”.

Francesca Angelica Ereddia
Francesca Angelica Ereddia
Classe 1990, Laureata in Giurisprudenza, siciliana, una passione per la scrittura, la musica e l'arte. Per aspera ad astra, dicevano. Io, nel frattempo, continuo a guardare le stelle.