Nancy Liliano, la donna che ha ucciso con la sua Range Rover i due Carabinieri nel Salernitano

La donna alla guida della Range Rover che ha provocato l'incidente in cui hanno perso la vita due Carabinieri, si chiama Nancy Liliano, è risultata positiva ad alcol e cocaina e ha precedenti per spaccio

Il responsabile della morte del Maresciallo Francesco Pastore e dell’appuntato scelto Domenico Ferraro è una donna, si chiama Nancy Liliano, ha 31 anni ed è residente a Campagna.

Nancy Liliano è risultata positiva ai testi per la rilevazione di alcol e di droga, precisamente cocaina, la sera dello schianto della sua Range Rover contro l’auto su cui si trovavano i militari.

- Advertisement -

Per questo motivo è accusata di omicidio stradale aggravato.

La donna risulta inoltre avere precedenti per droga, infatti, era finita anche nell’inchiesta della Dda del 2019 in cui furono arrestate almeno quindici persone tra Eboli e limitrofi. In quella occasione erano scattate le manette anche per personaggi considerati di spicco dei clan Del Giorno, Della Piana del Sele con cui la 31enne risulta avere legami. Accusata per spaccio di sostanze stupefacenti, Nancy Liliano all’epoca patteggiò la pena e in questo modo scontò solamente tre anni di reclusione. Risulta aver terminato i domiciliari nel 2020.

- Advertisement -

Dopo l’incidente, la Liliano è stata trasportata all’ospedale di Oliveto Citra per i dovuti accertamenti considerate le ferite riportate nello scontro. Risulta tuttora ricoverata insieme a chi viaggiava in auto con lei quella sera, Serena di 18 anni.

Nel frattempo, il Sindaco di Campagna, Biagio Luongo, ha disposto per la giornata odierna il lutto cittadino in quanto si terranno i funerali dei due Carabinieri deceduti nell’incidente. Lutto cittadino indetto anche nei due comuni pugliesi di provenienza di Francesco Pastore e Domenico Ferraro.

Elisabetta Beretta
Elisabetta Beretta
Ho un diploma di Perito Aziendale e Corrispondente in lingue estere e un background da studio commercialista, dove ho lavorato per 27 anni in Italia occupandomi di dichiarazioni dei redditi, bilanci ed ero la responsabile finanziaria dello studio. Ma ho sempre amato scrivere. Nel 2021 ho cominciato a predisporre contenuti di vario genere come ghostwriter. Nel 2022 ho deciso di avere bisogno di un cambiamento radicale: mi sono licenziata e sono partita per l’Andalusia dove sono attualmente residente.