Napoli: vittima di una rapina, insegue i suoi rapinatori, li travolge e li uccide

Lo rapinano, lui li insegue e li investe con l'auto uccidendoli sul colpo

Un 25enne incensurato è stato minacciato con la pistola da due rapinatori che lo hanno avvicinato in scooter mentre lui viaggiava sulla sua auto. Lo hanno costretto a dar loro il Rolex e sono fuggiti. Ma lui li ha inseguiti e speronati con la sua auto. I due sono stati sbalzati dallo scooter e sono finiti sull’asfalto, morendo sul colpo.

I due rapinatori, di 37 e 29 anni, erano due pregiudicati già noti alle forze dell’ordine per altre rapine e furti.

- Advertisement -

Il 25enne si è presentato in caserma e ha raccontato la sua versione dei fatti, che coincide con quella di alcuni testimoni che hanno assistito alla rapina.

L’intenzione del giovane non era forse quella di ucciderli ma solo di fermarli, ma tutto questo resta ancora da accertare. La cosa certa è che l’auto è passata sopra i due rapinatori, che a un primo esame presentavano politraumi compatibili con l’investimento.

Francesca Angelica Ereddia
Francesca Angelica Ereddia
Classe 1990, Laureata in Giurisprudenza, siciliana, una passione per la scrittura, la musica e l'arte. Per aspera ad astra, dicevano. Io, nel frattempo, continuo a guardare le stelle.