Omicidio Paolo Mirabile: fermato un sospettato

Raggiunto da un colpo di pistola moriva alcuni giorni dopo in ospedale

Fermato un sospettato per l’omicidio di Paolo Mirabile, il 17enne ucciso qualche settimana fa mentre si trovava in auto con la madre.

Il fermo, con l’accusa di omicidio, è stato eseguito dai carabinieri di Siracusa. Pare che l’omicidio sia avvenuto al termine di una lite.

- Advertisement -

La Procura di Siracusa ha condotto le indagini, che avevano portato a diversi blitz nei quartieri dove si era verificato l’agguato. Nei giorni scorsi, poi, era stata rinvenuta una grotta piena di armi e munizioni, prontamente portate nei laboratori per essere analizzate.

Paolo Mirabile era salito in auto, ed era stato raggiunto da un proiettile: il trasferimento all’ospedale Garibaldi era avvenuto in maniera immediata ma alcuni giorni dopo ne era stata dichiarata la morte cerebrale.

Francesca Angelica Ereddia
Francesca Angelica Ereddia
Classe 1990, Laureata in Giurisprudenza, siciliana, una passione per la scrittura, la musica e l'arte. Per aspera ad astra, dicevano. Io, nel frattempo, continuo a guardare le stelle.