Omicidio Reggio Emilia: Marco Eletti aveva partecipato all’Eredità

Ha ucciso il padre e tentato di uccidere la mamma per interessi patrimoniali. Aveva partecipato all'Eredità

Aveva partecipato all’Eredità Marco Eletti, un giovane uomo sorridente e brillante. Di sé aveva detto di essere un writer, e che aveva un blog in cui parlava della sua vita e delle sue passioni. Il cinema, la scrittura, Star Wars e la fidanzata. Eliminato dal gioco, aveva scritto “per me era molto più di un semplice gioco”, a voler sottolineare la delusione per la sua eliminazione.

Sembra quasi impossibile che un ragazzo come lui si sia reso colpevole di un così terribile delitto, ma purtroppo è la pura realtà.

- Advertisement -

Marco è ora in carcere, con l’accusa dell’omicidio del padre e del tentato omicidio della madre per interessi patrimoniali.

Attualmente, come riportato da Il Resto del Carlino, lavora come grafico e scrittore tecnico di manuali di istruzioni, fascicoli tecnici e cataloghi ricambi: per 10 anni è stato dipendente alla Fermas di Correggio, poi da quasi 4 era passato alla Media Design Srl di Rubiera. Nel 2016 aveva seguito un corso Ifoa di web design e grafica. A colpire, nel suo curriculum, la voce “autore”; su LinkedIn dove ha anche pubblicato link alle pagine pubblicitarie e al blog.

Francesca Angelica Ereddia
Francesca Angelica Ereddia
Classe 1990, Laureata in Giurisprudenza, siciliana, una passione per la scrittura, la musica e l'arte. Per aspera ad astra, dicevano. Io, nel frattempo, continuo a guardare le stelle.