Palermo: cantante uccisa a coltellate dal marito

10 coltellate che non le hanno lasciato scampo. Piera lascia i suoi 3 bambini: era per loro che non aveva lasciato il marito

Piera Napoli, la cantante palermitana di 32 anni, è stata uccisa nella sua abitazione dal marito: 10 coltellate che non le hanno lasciato scampo.

Il matrimonio era ormai prossimo al naufragio, e il solo motivo per cui Piera non era ancora andata via di casa, come testimoniano i parenti, erano i suoi bambini.

- Advertisement -

Ma ieri il marito ha deciso di mettere fine alla giovane vita di Piera mettendo in atto il suo folle piano. Ha lasciato i figli dai nonni, poi è tornato a casa e ha sferrato 10 coltellate contro Piera.

Più volte la donna si era recata dai carabinieri perché il marito la picchiava. Ieri mattina, poi, il triste finale che l’ha condotta alla morte.

Francesca Angelica Ereddia
Francesca Angelica Ereddia
Classe 1990, Laureata in Giurisprudenza, siciliana, una passione per la scrittura, la musica e l'arte. Per aspera ad astra, dicevano. Io, nel frattempo, continuo a guardare le stelle.