Party con 200 persone in Val Gardena

Multati gli avventori. Verranno presi seri provvedimenti per il gestore del locale

Un’altra storia che ha dell’assurdo, viste le disposizioni che vietano gli assembramenti, e che invece è pura realtà.

In un locale della Val Gardena si è tenuto un party con 200 ragazzi, per di più in una struttura che avrebbe potuto ospitarne al massimo 80. Non solo dunque in violazione delle norme anti-Covid ma anche di quelle di sicurezza. Multa salatissima per il gestore, sanzionato per il mancato rispetto delle normative anti-Covid. Adesso la sua condotta sarà sottoposta al vaglio delle autorità per ciò che concerne le norme relative alla sicurezza.

- Advertisement -

Come riportato da Tgcom: “almeno 155 saranno sanzionati per aver trasgredito le norme di contenimento del virus COVID-19, altri anche denunciati per aver rifiutato di fornire le proprie generalità (due), sanzionati per ubriachezza in pubblico (tre) e, infine, uno anche per aver opposto resistenza durante il controllo dei militari dell’Arma“.

Francesca Angelica Ereddia
Francesca Angelica Ereddia
Classe 1990, Laureata in Giurisprudenza, siciliana, una passione per la scrittura, la musica e l'arte. Per aspera ad astra, dicevano. Io, nel frattempo, continuo a guardare le stelle.

Avetrana – Qui non è Hollywood

Disney+ ha diffuso il teaser trailer e il teaser poster della nuova serie originale italiana Avetrana – Qui non è Hollywood che sarà disponibile quest’autunno sulla piattaforma...