Perchè è difficile dimenticare l’ex? La scienza risponde

Ecco alcuni scienziati cosa affermano sul tema

A volte durante la vita capita di dover affrontare eventi traumatici che sembrano cambiare la vita, come ad esempio la separazione da una persona importante. Ma perché è così difficile dimenticare l’ex e superare un amore finito? La scienza è riuscita a dare una risposta al quesito.

Gli effetti di una rottura d’amore sul sistema nervoso

Helen Fisher, biologa e ricercatrice in tema di relazioni sentimentali al Kinsley Institute, ha infatti affermato che, al seguito della fine di una storia d’amore, il sistema nervoso va in “tilt”. Per stabilire una correlazione tra una rottura amorosa e cambiamenti del sistema nervoso, la ricercatrice ha effettuato delle TAC a centinaia di persone, durante le quali ai soggetti veniva mostrata una foto del proprio ex compagno.

In base alle reazioni mostrate dalle TAC, la Fisher ha saputo affermare che l’amore crea dipendenza al pari di alcool e sostanze stupefacenti, pertanto l’improvvisa separazione attiva nel cervello delle persone innamorate una sorta di crisi d’astinenza.

Come si può superare una rottura?

La ricercatrice Timothy D. Wilson, professore di Psicologia all’Università della Virginia sostiene che superare il momento di crisi e riuscire a dimenticare il proprio ex è possibile. Basta la forza di volontà e non bisogna chiudersi in sé stessi.

Si può restare amici con l’ex compagno?

Restare amici del proprio ex è sbagliato e controproducente per superare questa delicata fase. Il contatto ostacola la crescita personale, non permette di guardarsi attorno, pone dei paletti seppur inconsci e chiude gli occhi di fronte alle nuove opportunità.

Ovviamente è diversa la situazione qualora l’amore sia svanito da ambo le parti. In questo caso, dopo un po’ di tempo dalla separazione potrebbe essere possibile recuperare un rapporto di amicizia con una persona che è stata importante.

Cosa fare se l’ex diventa un ossessione?

Se l’ex diventa un ossessione dopo la rottura del rapporto, segui questi consigli per recuperare la tua felicità e anche quella del tuo ex compagno:

  • Svagati con altre attività, tieni la mente impegnata in altro che ti faccia sorridere e sentire bene
  • Prenditi cura di te e del tuo fisico
  • Esci con gli amici evita di stare chiusa in casa
  • Inizia a mandare ogni giorno meno messaggi al tuo ex, finché non ne manderai mai più
  • Quando le ossessioni ti arrovellano il cervello prendi un foglio e scrivi li i tuoi pensieri

Questi consigli sono utili sia per lei che per lui, un amore finito non è la fine della nostra vita ma solo una caduta dalla quale rialzarsi.