Roberta Siragusa, parla la mamma: “Dio vi punirà per ciò che avete fatto”

"Chi ti ha portato via da noi verrà punito". Le parole di disperazione della mamma di Roberta, uccisa dal fidanzato e gettata in un dirupo

La mamma di Roberta Ragusa ha da poco preso visione del filmato in cui la sua Roberta viene data alle fiamme, ed è, logicamente sconvolta. L’autopsia parla di una agonia di circa 5 minuti, perchè la povera Roberta non è stata uccisa e poi data alle fiamme, ma, come si può chiaramente vedere dal filmato, è stata bruciata viva.

Un’agonia di 5 minuti, un omicidio aggravato da una crudeltà disumana. Dice la mamma di Roberta: “Cuore nostro. Dopo la lettura dell’autopsia, continuiamo a far vivere il tuo nome e lo gridiamo forte. Dio è grande e punirà chi ti ha portato via da noi”.

- Advertisement -

Così scrive Iana Brancato, la mamma di Roberta Siragusa, sui suoi profili social dopo aver presenziato alla dolorosissima udienza dove sono state visionate le immagini degli ultimi attimi di vita della ragazza, in una dolorosa udienza del Tribunale di Termini Imerese. Davanti ai genitori sono state trasmesse le immagini del suo omicidio. L’omicida l’ha cosparsa di liquido infiammabile e data alle fiamme, l’ha gettata in un dirupo poi è tornato a casa. Quando la mamma di Roberta si è accorta che la figlia non era rientrata, ha chiamato Morreale che ha affermato, mentendo, di averla “lasciata davanti a casa” ore prima. Agli inquirenti aveva raccontato che la giovane si era suicidata davanti ai suoi occhi. Ipotesi a cui, comunque, i procuratori non hanno mai creduto.

Francesca Angelica Ereddia
Francesca Angelica Ereddia
Classe 1990, Laureata in Giurisprudenza, siciliana, una passione per la scrittura, la musica e l'arte. Per aspera ad astra, dicevano. Io, nel frattempo, continuo a guardare le stelle.