Sanremo, bar resta aperto oltre gli orari di chiusura, sfiorata la rissa

A Sanremo un bar rimane aperto per protesta. Gli avventori si scatenano contro le forze dell'ordine

A Sanremo un bar è rimasto aperto oltre gli orari consentiti dalle attuali disposizioni in materia di coronavirus, ed è stata sfiorata così la rissa.

I clienti hanno infatti opposto resistenza ai poliziotti. Dentro il locale, a consumare un aperitivo, erano in circa una sessantina. Quando sono arrivate le forze dell’ordine, hanno iniziato a protestare ed inveire contro gli agenti, con frasi come: “Voi avete lo stipendio assicurato”, “Lasciate lavorare la gente” e “Lo stipendio ve lo paghiamo noi”.

- Advertisement -

Dopo di che gli avventori hanno anche fatto una colletta per il proprietario del bar, pagando 5 euro a testa così che avrebbe potuto pagare l’eventuale multa.

Eventi come questo sono ormai all’ordine del giorno. Purtroppo la pandemia ha esacerbato gli animi, e sempre più attività si trovano in estrema difficoltà economica.

- Advertisement -

E proprio nella giornata di ieri, un’ordinanza regionale restrittiva ha dato un brutto colpo ai ristoratori, che si sono ritrovati a dover chiudere proprio nelle giornate del Festival.

Francesca Angelica Ereddia
Francesca Angelica Ereddia
Classe 1990, Laureata in Giurisprudenza, siciliana, una passione per la scrittura, la musica e l'arte. Per aspera ad astra, dicevano. Io, nel frattempo, continuo a guardare le stelle.

Avetrana – Qui non è Hollywood

Disney+ ha diffuso il teaser trailer e il teaser poster della nuova serie originale italiana Avetrana – Qui non è Hollywood che sarà disponibile quest’autunno sulla piattaforma...