Shock a Firenze: prova a violentare una ragazza in strada

Arrestato un uomo di 39 anni a Calenzano

Ha provato a portare a termine uno stupro fino alla fine, nonostante le persone giunte in soccorso e il fatto che si trovasse in una zona di passaggio. Un uomo di 39 anni, residente in provincia di Prato, è stato arrestato per aver cercato di violentare una donna in strada. E’ accaduto a Calenzano (Firenze), dove il malvivente avrebbe fermato la donna con una scusa. Quest’ultima stava entrando in auto e doveva raggiungere i suoi familiari. 

L’uomo ha prima chiesto di poter entrare in macchina, ricevendo un rifiuto. L’ha poi raggiunta e con la propria auto le ha sbarrato la strada. A quel punto ha aperto lo sportello della vettura della ragazza e si è introdotto all’interno manifestando l’intenzione di avere un rapporto intimo con lei. La donna è riuscita a scappare in strada e ad avvertire la famiglia che si è precipitata sul posto. 

- Advertisement -

Tempestivo l’intervento della pattuglia dei carabinieri

Noncurante di tutto ciò, lo stupratore è riuscito a stendere a terra la vittima sedendosi sopra di lei. Solo il tempestivo intervento della pattuglia dei carabinieri di Campi Bisenzio, allertati dal 112, è riuscito ad evitare che la situazione degenerasse ulteriormente. Il 118 ha trasportato la donna al pronto soccorso; è stata dimessa con una prognosi di tre giorni per trauma cranico lieve ed abrasione del ginocchio destro.