Sport benessere e sana alimentazione: i princìpi di FLUSSI CREATIVI 2019

Intervista al presidente dell'associazione Color Baobab Barbara D'Andrea

Sport benessere e sana alimentazione: i princìpi di FLUSSI CREATIVI 2019

“L’alimentazione dello sportivo? Non esistono alimenti particolari capaci di migliorare la preparazione e/o la prestazione atletica, ma solo buone o cattive abitudini alimentari che condizionano l’efficienza metabolica e il rendimento fisico ed atletico” così recita un documento in formato pdf che fa sbirciare una lezione ad hoc nel dipartimento di Matematica e Fisica con indirizzo Scienze Motorie. Spesso si cerca la perfezione a tavola anche quando tra i commensali siede un soggetto sportivo. Oramai da decenni il focus si è spostato decisamente sull’alimentazione sana che a sua volta accarezza l’idea del benessere fisico. È da qui che nasce

Un nuovo elisir di benessere: Sport e alimentazione sana. A portare alta questa bandiera è l’associazione Color Baobab.

Quest’ultima custodisce i suoi princìpi sino a mostrarli man mano con cadenza annuale in un evento sportivo che coinvolge tutta la Regione Calabria. L’evento porta il nome di FLUSSI CREATIVI. È qui che si aprono le menti degli interessati alla conoscenza dei princìpi sulla cultura dello sport nelle varie tipologie. Quest’anno, 2019, in virtù della sua 7ma edizione l’associazione Color Baobab verrà ospitata dalla Città dei Ragazzi, sita nella città di Cosenza abbiamo cercato di creare un solido connubio tra SPORT-ALIMENTAZIONE-BENESSERE poiché riteniamo che sia una soluzione vincente per un’attività sportiva sana con alla base un’alimentazione sana ed il benessere di corpo e mente” afferma Barbara D’Andrea, presidente dell’associazione Color Baobab. La presidente D’Andrea aggiunge “voglio ricordare l’obiettivo dell’associazione che da sempre risiede non solo nell’idea di valorizzare il territorio attraverso lo sport ma anche di creare aggregazione sociale con l’orientamento a qualsiasi target, ovverosia dal bambino all’adulto sino alla persona anziana“.

L’evento FLUSSI CREATIVI 2019 si spalmerà in tre giornate intense che vanno dal 13 al 15 settembre. Dalle 11 del mattino sino alle ore 24 dove ogni giornata saluterà i partecipanti con gli ospiti della parte serale.

L’ingresso è libero. Ci saranno numerose novità in quanto FLUSSI CREATIVI, quest’anno, diventa fiera dello sport, del benessere e della sana alimentazione. In queste tre giornate sarà disponibile un percorso avventura. Sarà possibile provare una passeggiata a cavallo. Fare un giro sui go kart. E per i più piccoli ci sarà un’area tutta per loro, quindi un’area ludica. Verrà anche allestita una piscina per gli sport acquatici presidiata da istruttori professionisti. Si alterneranno diverse attività sportive quali baseball, squash, pallavolo, attività di zumba e tanto altro. Mi preme ricordare che FLUSSI CREATIVI come ogni anno darà la possibilità ai visitatori di usufruire attivamente di questi sport.

Lo spettatore non sarà solo visitatore poiché FLUSSI CREATIVI vuole coinvolgerlo diventando parte attiva dell’evento” spiega la presidente Barbara D’Andrea

elencando le attività sportive che si susseguiranno con il fine ultimo della partecipazione di ciascun visitatore. Alla domanda “per quanto concerne la sana alimentazione come vi orienterete? Ci saranno nutrizionisti?”, il presidente D’Andrea precisa “ci saranno dei nutrizionisti e ci sarà naturalmente la possibilità di degustare prodotti sani e biologici“. Ma giunti alla sera Flussi Creativi non si arresta poiché ci saranno nomi importanti del panorama artistico Calabrese “dalla coreografa Angela Tiesi alla Calabria Tango di Francesco Aiello, alla danza aerea di Tonia Mingrone. E poi il concerto Live di un rapper emergente Pika DMF. Un singolare WORK OUT di Calisthenics ed il FREE STYLE DELLA PIZZA con degustazione e tanto altro”  apostrofa Barbara D’Andrea con la voglia di dar merito a tutti coloro che allieteranno le serate dei tre appuntamenti. Un’organizzazione che non ha eguali e dalla riuscita indubbia. Tanto lavoro e tante idee coniugate in un evento sportivo all’insegna dello sport e del benessere che nel 2019 mette l’accento sull’alimentazione sana unendo tanti sport e tante menti con la trasparenza dell’informazione che a sua volta rende partecipi e aggrega diverse fasce d’età proprio come il fine ultimo di FLUSSI CREATIVI. E dulcis in fundo, il tutto è nato dall’originalità e dal calore di due cuori calabresi, Francesco Ciancio e Barbara D’Andrea ideatori di FLUSSI CREATIVI, che  hanno saputo dosare al meglio la ricetta di un evento sportivo  da ricordare.