Untore sulle corriere laziali

Notizia shock

Operatore sanitario inseriva aghi nei sedili delle corriere CO.TRA.L

Saliva sulla corriera ogni mattina e con tacita accuratezza inseriva siringhe nei sedili dei viaggiatori. Succedeva sulla linea Co. Tra. L Roma Ponte Mammolo/Subiaco, sistematicamente, ripetutamente, dalla fine dello scorso anno fino a Dicembre scorso.

Numerosi sospetti hanno spinto i Carabinieri ad avviare delle indagini che hanno portato alla luce, la notizia shock.

Loading...

Telecamere nascoste hanno ripreso il colpevole, le cui generalità sono ancora tenute nascoste, colpire più volte sulle corriere che lo trasportavano ,  mentre “bucava” le poltrone preparandole ad accogliere i malcapitati viaggiatori di turno.

Ora la Procura della Repubblica di Tivoli indaga l’accusato, un uomo di 58 anni, operatore sanitario, trovato in possesso di un vero e proprio arsenale composto da siringhe e aghi a cannula, potenzialmente infetti, ma questo verrà presto evidenziato dalle analisi prescritte dalla Procura.

Fino ad allora è richiesto massimo riserbo sulla questione, che ha comunque già introdotto in uno spiacevole  incubo  gli abituali ospiti della tratta, pronti a sottoporsi a una serie di analisi per scongiurare ogni eventuale rischio di contagio.