Bikini o intero? Ecco i trend costumi 2019

Si avvicinano le vacanze estive e le belle giornate di fine aprile e maggio, le spiagge si riempiono di bambini e con i nuovi costumi 2019 possiamo assaporare i primi bagni al mare. In questo articolo raccogliamo le collezioni bikini e costumi interi di importanti case di moda.

Prima di andare al mare o in piscina, mi raccomando preparate bene la borsa estiva con dentro crema solare per proteggersi dai raggi dannosi del sole, crema protettiva o rafforzante per una tintarella da urlo, asciugamano, bottiglietta d’acqua e occhiali da sole. Poche cose per essere pronte con gli ultimi modelli e i trend costume 2019, tra bikini o intero ecco alcuni da scegliere. La selezione segue alcune dei nomi di moda più importanti e seguiti.

Victoria’s Secret, collezione costumi 2019

La statunitense Victoria’s Secret non delude mai e propone i colori trend di quest’anno con una linea di costumi a due pezzi o interi che non deludano mai l’occhio e la sensazione di indossare tessuti lisci e modelli comodi. Il nero vince insieme a delle fantasie leopardate. Ci sono modelli di bikini brasiliano per chi ama il sexy eccessivo e particolareggiato, le coppe leopardate, alcuni modelli interi rosso e con fantasie di gocce nere. Certo, si tratta di colori forti ma Victoria non tradisce mai chi desidera alternative di qualità e rispetto alle tendenze moda può trovare combinazioni floreali, costumi con ricami trasparenti, modelli color carne e fantasie geometriche dai colori vivaci. Tra i modelli All Swim, così si chiama la linea che abbiamo appena visto, troviamo anche un bikini e intero celeste cobalto, modelli sul rosa e l’arancione. La particolarità di questi costumi All Swim, lo slancio sulla coscia e nei modelli interi le aperture su fianchi e ombelico vari, fantasiosi e di slancio della vita. Insomma, si prende bene il sole anche se il costume copre l’ombelico senza coprire o nascondere il corpo. Per Victoria’s Secret ricordiamo anche una vasta scelta di bikini classici, a fascia, a coppa rigida o di stoffa. Colori sempre freschi e leggeri con proposte mono spalla e linee semi brasiliano. La collezione Lascana raccoglie i modelli costumi più particolari nelle forme e nelle combinazioni colori. Sono costumi che mischiano le fantasie dell’intimo lingerie, pochissime le scelte di costume interi, questa collezione punta più al due pezzi. Un costume particolare è nero, chiamato Lascana Crochet Cutout caratterizzato dal pizzi sul ventre e la schiena scoperta. Prezzo dei costumi Victoria da 49 euro a 100 euro circa.

Mefui, i costumi provati dalle sorelle Rodriguez

Mefui ha rinnovato la sua collezione di bikini e monobikini, questi ultimi sarebbero i costumi interi caratterizzati da aperture e scollature laterali che permettono di prendere il sole su schiena e pancia pur indossando un intero, le fantasie sono diverse e le sorelle Cecilia e Belen Rodriguez hanno posato con le creazioni principali. Il nero ritorna come colore e viene contrastato dal bianco, queste due tonalità contrastanti hanno seguito il trend della moda autunnale e invernale 2019 e si ripropongono queste due tonalità. Non sono però prevalenti, Belen e Cecilia mostrano di apprezzare il celeste chiaro così come fantasie rosse monospalla e beachwear floreal che vedremo meglio in una raccolta di immagini dedicata.

Yamamay, costumi 2019 e beachwear floreal

Oltre al nero, al bianco e al monocolore, le donne quest’anno hanno puntato sui fiori, lo stile viene chiamato beachwear floreal, fiori e piante sono disegnati su sfondi intensi dal blu, al rosa, al verde, all’arancione per una natura che esplode di colore e forme. Ecco alcuni modelli di aziende diverse e di Yamamay che oltre alla varietà aiuta molto con il prezzo a cercare costumi di qualità senza andare sopra i 50 euro.

Videocatalogo Yamamay 2019

Iole Di Cristofalo
Web Writer professionista e blog reporter. Mi occupo di scrittura creativa e professionale dal 2010. Ho seguito corsi di giornalismo e webcopy. Allieva LUA, Libera Università Autobiografia, per il corso di Giornalismo biografico. Ho partecipato a Workshop narrativi dedicati allo Storytelling auto e biografico. Dog sitter professionista come secondo lavoro e educatrice cinofila per hobby (sto studiando per diventarlo davvero ;) )
Potrebbero interessarti anche