Clonazione al via del mammut

Dopo il ritrovamento, in Siberia, di sangue liquido, ora è al via la clonazione dei Mammut, pachidermi estinti alla fine dell’ultima era glaciale oltre 11 mila anni fa. La scoperta è avvenuta in un’isola dell’arcipelago Ljachov nel mar di Laptev, nell’Artico a nord della Siberia. Con il termine di mammut ( Mammuthus) si intendono varie specie di grossi proboscidati estinti, imparentati con gli attuali elefanti. Questa specie di animali erano caratterizzati da lunghe zanne ricurve e da un lungo pelo che ne ricopriva il corpo. La carcassa ritrovata prima dell’estate, appartiene ad una femmina di Mammut di circa 50-60 anni di età. Si presentava in molte parti divorata dai predatori.mammut

Potrebbero interessarti anche