Coronavirus: 249 medici del Cardarelli si danno malati, è una fake news

I numeri sono altri, i medici in malattia sarebbero 33

Nemmeno la pandemia di coronavirus sembrava essere in grado di mettere un freno a comportamenti discutibili. A Napoli, nell’ospedale Cardarelli, ben 249 operatori sanitari sono in malattia. Stando a quanto riportato da ilfattoquotidiano in questa situazione specifica il virus non c’entra nulla. In sintesi, i medici non si sono dati malati perché infetti. Per questo motivo si pensa ad una diserzione di massa provocata dalla paura di contrarre il Covid-19.

La fake news sui 249 medici in malattia

Ma la notizia portata al ribaltone sul ilfattoquotidiano e altri media, ha un’altra verità. I numeri non corrispondono al vero, non sarebbero 249 ma 24+9 un segno “più” che evidentemente è stato omesso causando un informazione errata. 24 medici sarebbero in malattia mentre 9 in quarantena.

- Advertisement -

“Nessun dottore è un malato immaginario”

La Direzione spiega che nessun “dottore è un malato immaginario”, spiega in una nota la Direzione che stamani (mercoledì) “Medici che si stanno assentando in maniera volontaria non ce ne sono – assicura – ma stiamo pagando un prezzo forte perché molti dei nostri operatori sono positivi al Covid”.

Il coronavirus a Napoli: i dati più recenti

Al momento i dati più recenti per quanto riguarda la situazione in Campania mostrano che nella regione ci sono un totale di 641 persone positive al virus. Più della metà, precisamente 258, sono stati registrati nella sola provincia di Napoli. Anche per questo motivo al momento è necessaria la presenza dei medici nella città. A questo punto speriamo che le parole del sindaco bastino per far tornare sul campo di battaglia tutti coloro che sono fuggiti.