Covid: Poste Italiane attiva piattaforma per tracciatura dei vaccini Moderna

La piattaforma è già attiva in quattro Regioni e tramite il nuovo servizio è possibile prenotarsi per effettuare il vaccino

Poste Italiane ha annunciato che è operativa la piattaforma per la tracciatura e la somministrazione dei vaccini per il Covid-19. Le Regioni collegate al nuovo servizio di Poste Italiane potranno usufruire di prenotazioni on-line, servizi Postamat, portalettere, servizi on-line e tramite call-center. La notizia arriva dall’amministratore delegato Matteo Del Fante, la somministrazione dei vaccini Moderna è arrivata alla seconda fase, e 66mila dosi saranno in distribuzione in queste ore in tutta Italia tramite i corrieri di Poste Italiane.

Tracciatura delle dosi: come funziona?

Il Portavoce di Poste Italiane ha dichiarato “I vaccini vengono tracciati dai sistemi informatici aziendali che seguono il percorso dall’atterraggio dei voli fino alla distribuzione nelle Asl competenti in tutta Italia, con i corrieri espressi Sda dotati all’interno di celle frigorifere“. Ha aggiunto “Abbiamo lavorato tantissimo con l’esercito italiano per strutturare il sito di Pratica di Mare come un centro logistico moderno“, riferendosi allo scalo militare romano.

- Advertisement -

Piattaforma attiva in 4 Regioni

La piattaforma è già attiva in quattro Regioni italiane Sicilia, Calabria, Marche e Abruzzo. E già 100mila persone hanno completato l’intero percorso di vaccinazione. Del Fante ha affermato “In queste Regioni la vaccinazione, quando sarà aperta a tutti coloro che ne faranno richiesta dopo la prima fase dedicata alle categorie protette, potrà essere prenotata ai cittadini online, tramite il call center, o direttamente all’Atm Postamat inserendo la propria tessera sanitaria, o tramite i palmari in dotazione ai portalettere“.

Ambra Leanza
Ambra Leanza
Articolista freelance, appassionata di viaggi, lettura e scrittura

Regali per stupire i bambini: esperienze che alimentano la curiosità e...

Quando si pensa a regali per i bambini, si è soliti considerare oggetti materiali, spesso dimenticando l'inestimabile valore delle esperienze che, oltre a stupire,...