Donald Trump ha annullato la visita ufficiale in Irlanda

La visita era prevista per novembre

Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha annullato la visita ufficiale prevista per novembre in Irlanda, a dare la notizia il governo irlandese. La motivazione è un impegno improrogabile ma secondo i media e gli osservatori la Casa Bianca voleva evitare di gestire una situazione imbarazzante: diverse associazioni e partiti avevano annunciato infatti l’intenzione di organizzare manifestazioni di protesta e contestazioni contro Trump.

Lo stesso governo dell’Irlanda non era a favore della visita del presidente. L’attuale primo ministro irlandese Leo Varadkar si era opposto alla possibilità che Trump visitasse l’Irlanda. Il presidente avrebbe dovuto fare tappa a Dublino e a un campo da golf che possiede in Irlanda prima di raggiungere Parigi l’11 novembre, dove parteciperà alle commemorazioni per il centesimo anniversario dell’armistizio che mise fine alla Prima guerra mondiale.

Loading...