Dopo conferenza Draghi prenotazioni vaccino al +200%. L’ “Effetto Draghi”

Dopo l'appello di Draghi +200% di prenotazioni per vaccinazioni

Dopo la conferenza stampa di Mario Draghi le prenotazioni per i vaccini hanno subìto un balzo in avanti di ben il 200%.

L’accorato appello del premier è forse arrivato al cuore degli italiani, e le sue parole non li hanno certo lasciati indifferenti.

- Advertisement -

A comunicare la crescita esponenziali delle prenotazioni è stato il commissario Francesco Figliuolo: “Oggi abbiamo registrato un incremento delle prenotazioni che va da un +15% a +200% a seconda delle regioni. In Friuli Venezia Giulia abbiamo registrato un +6.000%”, aggiungendo:“La macchina viaggia al 100%”.

Mario Draghi ha anche ammonito duramente quegli esponenti politici che hanno spinto per una non vaccinazione, affermando che: “L’appello a non vaccinarsi è un appello a morire”, e spiegando come “seppur il virus si sta diffondendo” abbiamo avuto prova di come “le conseguenze sui morti ed i i ricoveri in terapia intensiva siano molto, molto meno serie”

Francesca Angelica Ereddia
Francesca Angelica Ereddia
Classe 1990, Laureata in Giurisprudenza, siciliana, una passione per la scrittura, la musica e l'arte. Per aspera ad astra, dicevano. Io, nel frattempo, continuo a guardare le stelle.