Due italiani fra i 100 most influential people.

Marica Branchesi e Giuliano Testa, i due italiani tra le 100 personalità influenti.

Poco più di 100 anni fa Albert Einstein effondeva il suo concetto di onde gravitazionali immaginando una perturbazione spaziotemporale che agiva con delle sinuose increspature del tessuto cosmico. Oggi, nonostante sia trascorso un secolo, quel concetto rivive. C’è qualcuno che dichiara altresì di aver “ascoltato” le onde gravitazionali. Ad affermare quanto detto è

Marica Branchesi, un’astrofisica italiana nominata dal Times tra le 100 persone più influenti al mondo.

Professore associato del Gran Sasso Science Institute (Gssi) e membro della collaborazione internazionale Ligo-Virgo , Branchesi svolge la sua attività per l’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare. Dal 2009 collabora con Ligo-Virgo per la rivelazione delle onde gravitazionali. Riveste anche il ruolo di Presidente della commissione di Astrofisica delle onde gravitazionali. Ci pensò in primis Nature a riconoscerne la sua qualità inserendola nella lista delle dieci personalità scientifiche del 2017.

Loading...

L’ astrofisica italiana Branchesi ha contribuito alla promulgazione del concetto di unione tra l’astronomia osservativa e la fisica strumentale degli strumenti utilizzati per captare le onde gravitazionali.

Il suo scopo raggiunto con una nuova visione che si orienta verso l’astronomia multimessaggero. Uno sguardo rivolto ad una nuova astronomia basata su segnali provenienti da fonti diverse. Una nuova immagine dell’universo. «Sono molto emozionata, quello del Times è un riconoscimento davvero inaspettato», commenta visibilmente sorpresa la Branchesi.

Ma tra le 100 personalità influenti appare il nome di un altro italiano, il chirurgo Giuliano Testa del Baylor University Medical Center di Dallas.

Testa è chirurgo e capo del team che ha compiuto il primo trapianto di utero negli Usa. La sua bravura e capacità ha raggiunto la massima valenza con il grazie della ricevente che ha dato alla luce un bambino. Oggi Giuliano Testa è fra le 100 persone più influenti del 2018 indicate dalla rivista Times.

«Facciamo trapianti tutti i giorni, ma questo è diverso. Non posso descrivere cosa ci ha insegnato dal punto di vista emozionale» afferma Testa con parole miste d’emozione.

Di certo essere menzionati in una speciale classifica d’Oltreoceano, che decreta personalità innovative, suscita un effetto indescrivibile. Seppur dai dati risulti che da tempo non fossero nominate personalità italiane, è chiaro e indiscutibile che il chirurgo, il fisico, il matematico o qualsivoglia figura emblematica italiana sia apprezzato da sempre per la dottrina in costante evoluzione, la determinazione, ma anche per una significativa umiltà. Quest’ultima è un valore aggiunto tale da garantire il Primo posto nel cuore di chiunque abbia conosciuto prima di tutto l’uomo o la donna che riveste il ruolo conferitogli.

Potrebbero interessarti anche