Euroimport pneumatici: pneumatici d’assalto

cambio-gomme-auto1

Come si fa a trasformare una piccola avventura agli albori del web in una società strutturata e in grado di competere con le grandi aziende dell’ecommerce?

Merito della caparbietà, come raccontano la storia e l’esperienza di Sergio Vitale, il papà di Euroimport Pneumatici, che nel giro di pochi anni ha saputo imporsi nel complicato mondo delle vendite di gomme online per auto e moto, raggiungendo una importante quota di mercato nel panorama italiano.

Loading...

Un decennio fa, ma sembra una vita. Le prime tracce di quel che sarà sono datate 2005, un periodo che sembra ormai un’epoca storica differente, in cui il web in Italia era molto poco diffuso e l’e-commerce neppure considerato. Eppure, ci sono alcuni pionieri, come appunto Sergio, che comincia a pensare di poter sfruttare i vantaggi della virtualità per fare affari, abbattendo innanzitutto i costi di un eventuale ufficio e mettendo i suoi prodotti in vendita avendo come clientela l’infinito mondo di internet. Il tutto, però, avendo un monito come obiettivo: “dare per ricevere“; non quindi mero guadagno, ma possibilità di offrire anche agli utenti dei vantaggi.

Declinazione ottimale. La ricerca del giusto prodotto da vendere si completa con gli pneumatici per auto e moto, e in particolare sul tentativo di proporre prezzi bassi e diversificazione dei prodotti, per creare il giusto feeling con la potenziale clientela. E dopo un passaggio su un canale specializzato su Ebay, Sergio Vitale decide di mettersi in proprio e di fondare il portale Euroimport Pneumatici, con tanto di staff e personale strutturato, che rappresenta una sorta di “asso nella manica” per studiare il mercato, pianificare operazioni di marketing, gestire gli ordini e coordinare le diverse fasi della consegna delle gomme per auto, moto e veicoli industriali.

Un salto in avanti. Oggi Euroimport è una delle certezze nel campo della compravendita di gomme online, tratta i principali marchi a livello mondiale e, soprattutto, offre i prezzi più bassi d’Italia; le consegne, poi, sono in genere puntuali e veloci, e non manca un servizio di assistenza pensato per soddisfare le richieste degli internauti più esigenti. Insomma, il risultato finale sono clienti solitamente soddisfatti e, soprattutto, rispetto del principio fondante dell’azienda, un “dare per ricevere” che si concretizza anche nel risparmio per le tasche degli automobilisti e dei motociclisti.