Feste e sagre per distrarre il popolo dai problemi reali del paese

Lettera di Angelo DI Lena: "Approvate solo le feste e le manifestazioni organizzate dalla maggioranza di potere. Le altre iniziative? BANDITE!"

Lettera di Angelo DI Lena: “Approvate solo le feste e le manifestazioni organizzate dalla maggioranza di potere. Le altre iniziative? BANDITE!”

“Come accade ogni anno Pulsano si veste in estate di feste e manifestazioni organizzate e gestite dalla maggioranza di potere.

 

Ogni altra iniziativa è OVVIAMENTE bandita. Vedendo tutto ciò viene sinceramente da pensare a come la democrazia viene considerata e gestita nel nostro piccolo paese. I governanti di turno, infatti, non danno alcuna possibilità ad altre associazioni (e forze politiche) di dare idee diverse e forse migliori per il popolo. Si fa quello che viene unilateralmente deciso da loro.

Loading...

 

Nessuna possibilità di intervenire a convegni, suggerire proposte, idee..nulla! Guarda caso, poi, sono sole le ASSOCIAZIONI vicine alla maggioranza quelle interessate alle iniziative estive.

 

Quello che sta accadendo, cari concittadini, deve farci riflettere perchè è poco democratico, Basti pensare, a tal proposito, che nonostante io abbia chiesto il coinvolgimento per fare delle proposte attraverso delle lettere da me inviate, non ho mai avuto risposta.

 

Tutto appare blindato, compreso la tanto odiata pista pedonale. Il manovratore non deve essere disturbato”.

Potrebbero interessarti anche