Francesca Michielin, dopo il 2° posto a Sanremo parteciperà ad Eurovision

sanremo-2016-11-febbraio-2016

Questa decisione è stata presa da Rai 1 e annunciata dal suo direttore Giancarlo Leone dopo la rinuncia della storica band degli Stadio, che in quanto vincitrice della 66° edizione della kermesse con l’intensa canzone Un giorno mi dirai, avrebbe avuto diritto di rappresentare l’Italia alla competizione canora europea Eurovision Song Contest il 14 maggio a Stoccolma. Gaetano Curreri e i suoi compagni hanno motivato la loro scelta con un tour già in programma e con l’intenzione di lasciare spazio ad una giovane.

Largo a Francesca Michelin, dunque. Ventun anni il 25 febbraio, nata a Bassano del Grappa (Vicenza), Francesca ha raggiunto la notorietà vincendo nel 2011 il talent show X Factor  e da allora non si è più fermata. Con due album in studio, due EP e otto singoli ha venduto complessivamente più di 485.000 copie, di cui 310.000 duettando con Fedez. Ha vinto anche un Premio Video Clip, un Wind Music Awards ed un Premio Lunezia.

Loading...

A 12 anni Francesca inizia a cantare in alcuni cori del suo paese, poi approda ad X Factor, vincendo nella squadra Donne 16-24 capitanata da Simona Ventura. Il 6 gennaio 2012 viene pubblicato dalla Sony Music il suo primo singolo, Distratto, con il quale raggiunge la prima posizione in classifica e successivamente si aggiudica il disco multiplatino per le oltre 60.000 copie vendute. Lo stesso brano sarà l’apripista del omonimo EP, che si piazzerà 9° in classifica.

Il 17 febbraio 2012 Francesca Michielin calcherà per la prima volta il Palco dell’Ariston duettando con la giovane Chiara Civello, in gara con la canzone Al posto del mondo, mentre a marzo, Distratto sarà scelta come colonna sonora della commedia 10 regole per fare innamorare di Cristiano Bortone, che tra gli altri protagonisti vede Vincenzo Salemme e Giulio Berruti.

Il 2 ottobre esce il primo album registrato da Francesca, Riflessi su di me, nel quale la ragazza compare anche come autrice e compositrice. Questo lavoro raggiunge la quarta posizione della classifica italiana degli album, mentre il primo singolo Sola arriva 13° posizione, aggiudicandosi successivamente il disco d’oro per le oltre 15.000 copie vendute.

Francesca farà anche da supporter a concerti di cantanti come Gino Paoli, per Franco Battiato, Cristiano De Andrè, e per il gruppo Elio e le Storie Tese – pure loro concorrenti a Sanremo di quest’anno, con la canzone Vincere l’odio –.

Poi via con altri successi per Francesca Michielin, successi che comprendono il ruolo di protagonista dello spettacolo teatrale La ragazza con l’orecchino di perla, con musiche curate da Franco Battiato – gennaio 2014 – e l’essere scelta – a marzo dello stesso anno – come unica cantante italiana per la colonna sonora del film The Amazing Spider-Man 2 – Il potere di Electro, con la canzone Amazing, di cui Francesca è coautrice.

 

Dopo la maturità classica, mi sono laureata all'Università Cattolica del Sacro Cuore a Milano in Scienze dell'Educazione, con una tesi in Pedagogia Interculturale dal titolo "Donna e Islam: la questione del velo". Scrivo per diverse testate on-line come "Al-Maghrebiya", "Ebraismo e dintorni", il blog del "Legno Storto" su argomenti riguardanti il mondo arabo e islamico, soprattutto per quanto riguarda la condizione della donna, il Medio Oriente, Esteri, immigrazione e integrazione. Ho scritto due racconti: "Dopo la notte" (Il Filo, 2009) e "Soltanto una donna" (Albatros - Il Filo, 2011).
Potrebbero interessarti anche