Giovane mamma uccisa da un’auto mentre buttava la spazzatura: arrestato conducente

Aveva terminato il turno di lavoro. Ferito un suo collega

Maratea: accoltella il genero

Una giovane mamma di 24 anni, Martina Aprile, è stata uccisa da un’auto che l’ha presa in pieno e per lei non c’è stato nulla da fare. La 24enne aveva appena terminato il suo turno di lavoro, faceva la cameriera, e si stava recando a buttare la spazzatura.

Ma il momento le è stato fatale, in quanto si è vista piombare addosso un’auto che non le ha dato scampo.

L’uomo che l’ha travolta arrestato per omicidio stradale

L’uomo che ha tranciato la vita alla giovane 24enne è stato arrestato per omicidio stradale. L’indagato, un 34enne, da quanto merso dalle analisi effettuate avrebbe assunto droga.

La giovane mamma lascia un bambino di pochi anni. E’ l’ennesimo episodio di giovani vite stroncate da incidenti stradali.