Grave incidente al Giro d’Italia: ferito un motociclista

La vettura ha forzato uno sbarramento sulla SS 640 di Agrigento

Un grave incidente si è verificato durante il Giro d’Italia, è successo prima del via della tappa Agrigento-Santa ninfa, la quinta di questa edizione.  Uno scontro frontale tra una moto e una Fiat Stilo. Stando alle prime informazioni l’automobile avrebbe forzato uno sbarramento disposto dagli organizzatori nonostante il presidio dell’Anas.

Cosi facendo l’automobilista è entrato in una strada a traffico chiuso ed ha investito un motociclista del servizio d’ordine un 48enne di Agrigento in sella ad una Bmw. L’automobilista un 60enne italiano è stato fermato.

Nell’impatto il motociclista è stato sbalzato a terra e ha perso il casco: le sue condizioni sono parse subito molto preoccupanti. Sul posto sono arrivate l’ambulanza e l’elicottero di soccorso: i medici si sono prodigati con il massaggio cardiaco e il defribrillatore per i soccorsi.

Loading...

L’uomo, trasportato in ospedale, si trova ricoverato in gravissime condizioni e viene sottoposto a un intervento chirurgico disperato nel reparto di neurochirurgia dell’ospedale Sant’Elia. Egli ha riportato 12 costole rotte seguite da un’emorragia. Intanto la procura di Agrigento ha aperto un’inchiesta.