La Serie A alle prese con il maltempo

Sono tre le partite a forte rischio

Serie A 26esima giornata maltempo

Vento gelido proveniente dalla Siberia e temperature basse, con pioggia e forte rischio neve: sono queste le caratteristiche di Burian. Insomma il maltempo e il grande freddo è arrivato anche nella Penisola e questo potrebbe condizionare lo svolgimento della 26esima giornata di Serie A. Sono soprattutto tre i match a fortissimo rischio:  Sampdoria-Udinese (probabile nevischio e vento forte), Verona-Torino (prevista neve) e Sassuolo-Lazio (previste precipitazioni e temperatura di un grado) e. Per la sfida del Marassi a preoccupare sono soprattutto neve e ghiaccio. Le previsioni sono però ancora molto caute e la situazione viene costantemente monitorata per verificare se sussistono i presupposti per un rinvio o se la sfida potrà invece essere regolarmente disputata.

Come detto, è prevista neve in quel di Verona. Ma, a differenza degli altri impianti di Serie A, il Bentegodi è dotato di un campo riscaldato e per di più le tribune sono interamente coperte. E, nel caso dovessero servire, sono già pronti i teloni per preservare il manto erboso. Quindi, al di là di imprevisti e di fitte nevicate, Verona-Torino dovrebbe regolarmente disputarsi. Situazione abbastanza simile in quel di Reggio Emilia, dove domani alle ore 15 è in programma Sassuolo-Lazio. Al Mapei Stadium infatti hanno prevenuto il rischio neve, stendendo i teloni sul terreno di gioco. Non sarà il clima ideale per giocare, ma il rinvio sembra esser scongiurato.

Non dovrebbero esserci alcun problema per le altre sfide della 26esima giornata. Tutto ok per i due anticipi Bologna-Genoa (ore 18) e Inter-Benevento (ore 20:45). La modernità dello Stadium dovrebbe consentire il regolare svolgimento di Juventus-Atalanta. Infine, nonostante il maltempo che potrebbe abbattersi sulla Capitale, anche Roma-Milan non dovrebbe essere rinviata. Gli imprevisti però possono sempre essere dietro l’angolo. Gli amanti del calcio ovviamente incrociano le dita, sperando che Burian non condizioni più di tanto il weekend della Serie A.

Loading...
Potrebbero interessarti anche