L’adattamento a fumetti di uno dei racconti più celebri di Edgar Allan Poe

The Black Cat è un racconto fra i più celebri di Edgar Allan Poe, pubblicato per la prima volta nell’agosto del 1843 sul «The Saturday Even Post».

The Black Cat è un racconto fra i più celebri di Edgar Allan Poe, pubblicato per la prima volta nell’agosto del 1843 sul «The Saturday Even Post».

La storia assume le vesti della confessione di un omicida condannato a morte.

Si tratta di un uomo che – pur sapendo che non verrà creduto – vuole rivelare al mondo il tragico resoconto di quanto accadutogli, per sgravarsi la coscienza e condividere l’orrore vissuto: un espediente letterario che si ritroverà spesso in molti fra i racconti brevi di Howard Phillips Lovecraft. Una tragica catena di eventi aveva infatti portato il suo animo gentile a mutare in quello di un assassino intemperante e perverso, vittima delle sue stesse paranoie. Egli racconta, infatti, di essere stato un uomo perbene, di aver avuto una grande passione per gli animali, in particolare per il suo gatto nero.

Poi però, lo spettro dell’alcool ha cominciato ad aleggiare sulla sua vita, peggiorandone l’indole e rendendolo via via più succube, finché una sera… Uno splendido adattamento, rivisitato dagli incredibili disegni di Nino Cammarata e interamente a colori.

The Black Cat

Autore

  • Cammarata Nino

Collana

  • Horror

Numero in collana5

Formato21×30 cm, cartonato, 96 pgg. a colori

ISBN9788894818369

Prezzo  19,90

Nino Cammarata, classe 1983, è un artista, illustratore e visual designer siciliano.

Dopo il diploma all’Istituto d’Arte ed una breve parentesi all’Accademia di Belle Arti di Catania lascia gli studi per dedicarsi alla pittura e parallelamente inizia il lavoro di grafico in tipografia, che lo impegnerà per un intenso decennio.

Solo intorno al 2009 il suo interesse per le arti e la comunicazione per immagini lo avvicina al mondo dell’illustrazione e del fumetto.

Completamente autodidatta, muove i primi passi nell’editoria disegnando le prime copertine di libri per piccoli editori: nel 2009 e nel 2014 illustra il volume Angelo Lino custode birichino scritto da Bruno Concina, pluripremiato disegnatore Disney, per Euno edizioni.

Nel 2016 debutta come disegnatore nel mondo del fumetto con Heroes, scritto a quattro mani dallo scrittore americano Richard Chizmar e dall’attore, scrittore e sceneggiatore di Hollywood John Schaech, pubblicato in Inghilterra e negli Stati Uniti da SST Publications.

Nel 2017 l’editore inglese SST Publications pubblica il suo graphic novel The Black Cat, adattamento del celebre racconto di Edgar Allan Poe. Nello stesso anno partecipa come illustratore e comic artist all’antologia a fumetti Hellraiser  Anthology Vol. II del maestro dell’orrore Clive Barker per Seraphim Comics.

Dal 2017 collabora attivamente con Edizioni NPE come colorista, illustratore di numerose copertine e disegnatore e autore di graphic novel.

Nel 2018 arricchisce con le sue illustrazioni un prestigioso volume antologico intitolato Cosmic Interruptions del grande Joe R.Lansdale, pubblicato in Inghilterra da Sst Publications.

Nel 2019 collabora come disegnatore con Ahoy Comics di Tom Peyer.

In questi anni, oltre a realizzare svariate copertine di libri per editori italiani ed esteri, ha curato l’artwork delle copertine dei dischi di artisti del panorama musicale nazionale e internazionale tra i quali quella dell’ultimo album del leggendario rapper americano Nine prodotto dagli Snowgoons.

Oltre che illustratore e grafico, Nino, è anche pittore. Dipinge infatti da quasi vent’anni e le sue opere sono state acquistate da collezionisti privati di tutto il mondo.

Per concludere vi voglio segnalare che  Edizioni NPE  pubblica la storia dell’artista Jean-Michel Basquiat raccontata in un graphic novel intenso e suggestivo

Enrico Ruocco
Figlio della GOLDRAKE generation, l’amore che avevo da bambino per il fumetto è stato prima stritolato dall’invasione degli ANIME, poi dall’avvento dei Blockbuster e annientato completamente dai giochi prima per PC e poi per CONSOLE. In seguito con l’arrivo del nuovo millennio, il tanto temuto millennium bug , ha fatto riaffiorare in me una passione sopita soprattutto grazie ad INTERNET. Era il 2000 quando finalmente in Italia internet diventava sempre più commerciale, ed io decisi di iniziare la mia avventura sul web creando il mio sito TUTTOCARTONI.Sito nato da una piccola ricerca fatta fra quello che “tirava” sul web e le mie passioni. Sappiamo bene cosa tira di più sul web … sinceramente non lo ritenni adatto a me, poi c’era lo sport, altra mia passione ma campo altamente minato. Infine c’erano i cartoon e i fumetti…beh qua mi sentivo preparato e soprattutto pensavo di trovare un mondo PACIFICO… Man mano che passava il tempo l’interesse si spostava sempre più verso il fumetto, ed oggi, nel 2017, guardandomi indietro e senza vantarmi troppo posso considerarmi un blogger affermato e conosciuto, uno dei padri degli eventi salernitani dedicati al mondo del fumetto ma soprattutto lettore di COMICS di ogni genere.
Potrebbero interessarti anche