Moda low cost, i 7 trucchi per essere fashion con pochi soldi

I trucchi per vestirsi fashion

La moda low cost è gratificante, specialmente quando è fashion e riesce ad armonizzare ogni corpo con la minima spesa. Spesso l’effetto trend e glamour si percepisce solo nel momento in cui semplici accessori vengono abbinati in modo sapiente, così da creare outfit da urlo. All’inizio del 2018 è tornata in voga la moda anni 90′, ricordate le giacche dalle spalle ampie, i jeans mum, t-shirt coloratissime, le classiche sneakers di tela, ma anche i tailleur pantalone? Una moda che non tramonta mai.

Vestirsi in modo glamour, sfoggiare un bel look non dovrà essere una prereogativa solo per chi ha tanti soldi, ma basta seguire alcuni trucchi che troverete di seguito per essere delle primedonne. Primo step il buon gusto, non deve mancare mai!

Come vestirsi in modo fashion con la moda low cost?

1.Scegliere la taglia giusta e il fitting

Per fitting s’intende fare gli ultimi ritocchi al capo d’abbigliamento indossato, adattandolo con correzioni, aggiunte o modifiche in modo che vesta perfettamente prima della sua messa in vendita. Di solito il fitting viene fatto nell’ultima fase del campionario sui prodotti, dopodichè l’abito sarà inserito sul mercato.

Loading...

Il capo dovrà adattarsi al corpo in modo armonico, sia per chi veste una taglia piccola che per chi ha forme generose e curvy. Un abito di qualche centimetro più lungo o più largo faranno la differenza, basterà quindi accorciarli o stringerli per modificarne l’aspetto e l’eleganza nel portarli.

Bisogna fare attenzione anche alla taglia, se scegliete quella sbagliata avrete un effetto negativo, troppo largo potrebbe creare un appesantimento della silhouette, troppo stretto non potrà correggere le imperfezione che un corpo può mostrare. Come una pancia pronunciata, o le culotte de cheval. Se avete un seno piccolo e scegliete un vestito dalla taglia troppo stretta creerete un effetto compressione causando la perdita della femminilità, ma anche se avete un seno troppo abbondante non scegliete una taglia larga che tenda ad ingrandirlo ancor di più, altrimenti la figura risulterà sproporzionata nella parte alta.

Sei curvy e formosa? Comprimere una taglia 48 in una 44 non avrà l’effetto che si crede di sembrare più magra, ma esattamente quello opposto. Ottima soluzione per chi ha una taglia curvy usare tubini o righe verticali, che snelliscono. Molti siti online offrono la possibilità di vestire fashion con una minima spesa, uno di questi; famoso a livello mondiale è Dressplaner, moda giovane e fashion con taglie dalla 32 alla 60.

Sei magra e sottopeso? Per chi ha una taglia piccola e vuole mostrare più curve optate per colori chiari come il bianco e l’avorio, corpetto stretto con reggiseno push-up e gonna larga, scarpe basse e pantaloni sulla caviglia. Via libera a volant stile charleston, pieghe, tutto ciò che dà volume.

2.Che colori scegliere?

i colori sono importanti e decisivi per creare armonia in un outfit, dare armonia ed eleganza. Se mescoliamo troppi colori creeremo un effetto confusionario e visibilmente poco attraente. Tra i migliori outfit scegliamo i colori monocromatici, abbinando toni su toni, un rosa pastello con un foulard fucsia armonizza; mentre un marrone abbinato al nero o blu distrugge l’impatto visivo.

Bisogna capire quali colori s’intonano al proprio incarnato e colore dei capelli, alcuni tendono ad ingrassare come i toni chiari, ma se ben abbinati con tono su tono aiutano anche ad allungare la figura e snellirla. Il nero è il colore che in assoluto rende un corpo più sottile, mentre il bianco il contrario, ma saranno proprio le righe verticali bianche e nere a creare il magico effetto snellente!!!

3.Come far sembrare un capo costoso? Scegliamo i dettagli

Un trucco per far sembrare un abito più costoso è la modifica dei dettagli. Qualsiasi capo di abbigliamento può essere modificato per farlo apparire glamour, costoso ed unico. Avete acquistato un abito semplice con delle stampe a fiori, vi sembra anonimo? Come farlo diventare unico e costoso? Semplice, recatevi in una merceria, ma anche al mercato ed acquistate delle paillettes, applicatele al centro del fiore così da dare luce e far brillare il capo. Potrete fare qualsiasi modifica che renda il capo glamour così da farlo esaltare. Applicare anche un fiore in tono farà la differenza.

Foto blog.cliomakeup.com

4.Accessori low cost che esaltano l’outfit

Un outfit per sembrare high fashion avrà bisogno anche di accessori, basterà inserire la scarpa giusta, una borsa, bracciale ed orecchini abbinati, una sciarpa o un cappello per ottenere un risultato da urlo. Applicare una spilla gioiello su di un tubino nero con uno scialle colorato esalterà la figura e vi farà apparire non solo eleganti ma con un look da vera regina. Anche se gli accessori sono low cost il segreto è abbinarli non mescolandone troppi e scegliendo le nuances monocromatiche.

Siete invitate ad una festa e volete essere glamour, vi consiglio un vestito bianco con abbinato una collana di perle molto vistosa, delle scarpette nere e un bauletto sempre in color nero. Potrete anche usare una giacchetta in finta pelle con applicate delle piccole perle per un abbinamento perfetto. I complimenti saranno assicurati.

Un accessorio che dona eleganza sono le perle, se dovete andare ad una cerimonia importante indossatene sempre un filo abbinate a degli orecchini a bottone.

5.I capi con forma geometrica

E’ risaputo che le forme geometriche donano al capo un aspetto qualitativamente superiore, per esempio una scarpa ballerina sceglietela a punta e non arrotondata, così una borsa optate per un bauletto a forma rettangolare.

Anche le stampe sugli abiti li renderanno preziosi e di grande effetto visivo, così opta per abiti stampati con forme geometriche e particolari colori che ne accendono la visione. Ti raccomando ogni capo che indosserai dovrà essere rigorosamente perfetto e stirato a regola d’arte, pensa ad una camicia tutta stropicciata non sembrerai chic ma al contrario trasandata, e l’effetto sarà out.

6.Occhiali da sole e cappelli

Sono due particolari accessori spesso indossati e che rendono un outfit particolare, glamour e anche chic. Abbinare un modello di occhiali da sole anche vintage colpisce all’occhio, ma abbiate sempre cura dei vostri occhi e utilizzate lenti con protezione. Abbinare un occhiale da sole gioiello farà risaltare un abito per una cerimonia, oppure usare lenti scure con montatura dorata o silver darà un tocco in più.

Indicati su incarnati chiari e capelli biondi lenti e montature che vanno sul marrone, su chi ha capelli scuri consigliamo lenti e montature nere.

Se poi volete osare, indossate un paio di occhiali tartarugati à la Jackie Kennedy, un look da diva.

E per i cappelli? Sono molto difficili da scegliere ed indossare, bisogna avere del buon gusto per abbinarli, il cappello è un accessorio importante e allo stesso tempo uno dei più difficili da scegliere.  Scegliere un cappello adatto alla forma del viso sarà una delle prime cose da fare, per poi passare al colore.

7.Beauty make-up

“less is more” la celebre frase in inglese dell’architetto tedesco Ludwig Mies van der Rohe che elabora il principio: il “di più”, si ottiene dalla costruzione di un edificio utilizzando un concetto primordiale l’essenzialità (il meno). Questo concetto può essere applicato su qualsiasi campo anche sul make-up.

Su cosa dovrete puntare? Un beauty look semplice ma d’effetto, una base per ottenere un incarnato privo di imperfezioni, basterà utilizzare un primer ed un correttore, occhi in primo piano utilizzando un mascara volume che dà allo sguardo profondità, truccate le labbra con un rossetto mat, renderà il look più curato e raffinato. Ma per le serate glamour optate per un rossetto rosso che farà risaltare il bianco dei vostri denti.

Non dimenticate il blush, sceglietelo nelle nuances rosa o pesca, donerà alla sulle guance un’aria più sana e il viso apparirà radioso. Vi raccomando di non creare l’effetto Heidi, sfumate sfumate sfumate.

Non dimenticate mai i capelli, anche loro dovranno essere in linea con il vostro outfit, curati puliti e lucenti. Un accessorio chic è il fourlard da sistemare tra i capelli, dona un aspetto glamour ed elegante. Raccogliere i capelli con uno chignon donerà eleganza durante una cerimonia importante.

Ciò che è raffinato sembrerà essere sempre più costoso. Siate sofisticate ma semplici, puntate su accessori moderni ma anche vintage per ottenere un outfit da urlo.

Potrebbero interessarti anche