New York, trovato un Picasso rubato a Parigi

New York, trovato un Picasso rubato a Parigi

“Opera artigianale del valore 37 dollari”: questo il biglietto con cui un belga di nome Robert ha accompagnato un dipinto spedito a New York come regalo di Natale. Al di là della scarsa competenza del mittente, colpisce la natura stessa dell’opera: si tratta nientemeno che de ‘La coiffeuse’ (1911) di Pablo Picasso, rubata da un magazzino del Centro Pompidou nel 2001. Il destinatario è ignoto e forse gli conviene restare nell’ombra. Il procuratore distrettuale di New York Loretta Lynch, dopo il sequestro di quello che definisce ”un tesoro ritrovato” annuncia un approfondimento delle indagini per venire a capo di questa storia.

 

Loading...
Nato nel 1986 a Carate Brianza (MB) ma cresciuto in Sicilia. Ha studiato Editoria e Scrittura alla Sapienza di Roma laureandosi con una tesi dedicata al giornalismo culturale de 'la Repubblica'. Coltiva molti interessi fra cultura, politica e sport. Crede nel valore del libero confronto fra idee e mette tutto il suo impegno nel sostenerlo.