Omaggio a G. Giorello: un viaggio filosofico che parte dalle praterie di Tex fino alla filosofia della scienza.

Bandidos spietati, sceriffi corrotti, mandriani senza scrupoli, cavalleggeri nordisti, grandi capi indiani e alchimisti dai poteri quasi sovrannaturali. Tex, il fumetto che ha appassionato intere generazioni, è un mondo sconfinato, costruito su riferimenti filosofici e politici che si insinuano in ogni piega della storia.

Tex, il fumetto che ha appassionato intere generazioni,è un mondo sconfinato, costruito su riferimenti filosofici e politici che si insinuano in ogni piega della storia. La questione razziale, l’antischiavismo, la capacità di comprendere le ragioni del nemico:

queste alcune delle problematiche più volte sollevate nel fumetto da parte di un eroe leale, ma non invincibile, che cerca di trasmettere con le sue imprese un senso di giustizia e libertà.

- Advertisement -

Con lo sguardo del filosofo e la passione del lettore, in questo libro Giulio Giorello ci racconta il “suo” Tex Willer,

il filosofo con la Colt. Ad arricchire il volume, vengono qui riuniti anche alcuni saggi dell’autore sui temi a lui più cari, dal liberalismo economico e politico a questioni di filosofia della scienza, senza dimenticare gli autori che per anni hanno influenzato il suo pensiero – da Giordano Bruno a Charles Darwin, fino ai grandi teorici dell’Ottocento e del Novecento, come John Stuart Mill, Imre Lakatos, Paul K. Feyerabend e Karl Raimund Popper.

Un ricco e originale excursus che parte dai fumetti e arriva alla filosofia della scienza per celebrare il più grande teorico italiano della scienza e della libertà.

- Advertisement -

Giulio Giorello (Milano, 1945-2020),

filosofo della scienza e della libertà, è stato docente di Filosofia della scienza all’Università degli Studi di Milano. Laureato in Filosofia nel 1968 e in Matematica nel 1971, è stato allievo di Ludovico Geymonat. Ha scritto sulle pagine del “Corriere della Sera” ed è stato presidente della Società Italiana di Logica e Filosofia delle Scienze. Tra le sue più recenti pubblicazioni: Libertà di pensiero (2018), L’etica del ribelle (a cura di P. Donghi, 2017), Libertà (2015), Noi che abbiamo l’animo libero (con E. Boncinelli, 2014), La filosofia di Topolino (con I. Cozzaglio, 2013) e Il tradimento (2012).

PAGINE 258
PREZZO 14 euro
COLLANA IL CAFFÈ DEI FILOSOFI
USCITA 30/07/2020
ISBN 978-88-5756-639-9

MIMESIS EDIZIONI
www.mimesisedizioni.it

Avetrana – Qui non è Hollywood

Disney+ ha diffuso il teaser trailer e il teaser poster della nuova serie originale italiana Avetrana – Qui non è Hollywood che sarà disponibile quest’autunno sulla piattaforma...