Omicidio Faenza: Claudio Nanni aveva duplicato delle chiavi di casa

Un testimone da un indizio: Nanni aveva duplicato delle chiavi mesi fa. Gli inquirenti si chiedono se si tratti delle chiavi dell'appartamento di via Corbara

Secondo la testimonianza di un ferramenta, mesi fa Claudio Nanni avrebbe duplicato delle chiavi di casa, nella misura di almeno 3 copie. L’uomo testimonia di non ricordare a quando esattamente risalga il fatto, ma sa per certo si trattasse di un periodo in cui l’obbligo di mascherine all’aperto non esisteva. Dunque probabilmente di un periodo risalente ad almeno sei mesi fa.

Al testimone è stata mostrata una chiave dell’appartamento di via Corbara, ed ha dato conferma che la chiave duplicata era esattamente identica a quella in questione.

- Advertisement -

Certo, va detto che il fatto che Nanni avesse duplicato una chiave simile a quella dell’appartamento di Ilenia, di per sé, non significa nulla. Potrebbe trattarsi semplicemente di due chiavi simili. Però gli inquirenti lavoreranno su questo particolare per vedere se riusciranno a scoprire se si tratti di di due chiavi diverse oppure se si tratti proprio della chiave dell’appartamento di Ilenia.

Francesca Angelica Ereddia
Francesca Angelica Ereddia
Classe 1990, Laureata in Giurisprudenza, siciliana, una passione per la scrittura, la musica e l'arte. Per aspera ad astra, dicevano. Io, nel frattempo, continuo a guardare le stelle.

Star Wars: Young Jedi Adventures seconda stagione

Disney+ ha rilasciato il trailer della seconda stagione di Star Wars: Young Jedi Adventures, la serie originale animata di Lucasfilm che debutterà mercoledì 14 agosto...