Prima gli anziani, poi i sanitari. Ecco quando ci vaccineremo con la terza dose

Poi tutte le altre categorie.

La terza dose del vaccino è sempre più vicina: come periodo papabile, si parla già dell’imminente autunno. Nel primo turno, anziani e fragili. Lo conferma anche Walter Ricciardi, consigliere del ministro Roberto Speranza.

“Stiamo osservando – spiega – che anziani e persone fragili, vaccinati a gennaio e febbraio, stanno esaurendo la loro protezione. Queste persone si trovano nuovamente vulnerabili e vanno riprotette. Dobbiamo partire da loro, dalle persone che sono state vaccinate prime e più fragili”. Dopo di che, toccherà “agli operatori sanitari, vaccinati tra gennaio e febbraio”. Un giro quindi questa volta invertito, considerato che in autunno si era iniziato dai sanitari per poi procedere agli anziani.

- Advertisement -

Anche Pierpaolo Sileri, sulla terza dose conferma poi che “È verosimile che in futuro si forniranno delle terze dosi di vaccini adattati sulle varianti oppure su varianti future. Ora non vuol dire che prevediamo la terza dose per tutti. Attenzione al quando, al chi e con quale dose”.

Francesca Angelica Ereddia
Francesca Angelica Ereddia
Classe 1990, Laureata in Giurisprudenza, siciliana, una passione per la scrittura, la musica e l'arte. Per aspera ad astra, dicevano. Io, nel frattempo, continuo a guardare le stelle.