Rivelate le peggiori abitudini dei viaggiatori in aereo

L'assistente di volo Cierra Misst ha indicato le peggiori abitudini dei passeggeri in un video su YouTube che è subito diventato virale.

Curiosi di conoscere quali sono le abitudini dei passeggeri che infastidiscono hostess e steward? Secondo il membro dell’equipaggio Cierra Miss sono quattro le frustrazioni che i viaggiatori riversano sul perdonale di bordo. Probabilmente vi riconoscerete almeno in una di queste accuse che la dipendente ha rivelato sul web ai suoi 476 mila follower. Possiamo ipotizzare che a dare fastidio siano le lamentele sul posto assegnato, sul cibo poco gustoso o sui ritardi. Ma in realtà le cattive abitudini che infastidiscono i membri dell’equipaggio sono altre.

Le quattro abitudini che l’assistente di volo poco gradisce

Il primo atteggiamento che crea frustrazione è in voga da diversi anni, l’applauso non appena l’aereo atterra. Cierra Miss comprende come possa partire spontaneo dopo un viaggio turbolento ma non si spiega perché dopo un volo tranquillo la gente senta il bisogno di esultare per un evento normale come l’atterraggio.

- Advertisement -

Seconda abitudine che infastidisce, alzarsi dal posto non appena le ruote toccano l’asfalto. Non significa accelerare i tempi della discesa. Altro appunto di Cierra riguarda i buoni regalo e i doni. Ci sono passeggeri che portano regali perché sperano in un trattamento migliore. Non c’è pensiero più sbagliato e inutile di questo. Infine, gli assistenti di volo non sopportano quando qualcuno si toglie le scarpe durante il volo.

Nessuno vuole sentire odori sgradevoli e in più gli aerei sono sporchi. Insomma, Cierra ci ha messo a conoscenza di alcune sgradevoli abitudini dei passeggeri di cui molti ignoravano persino l’esistenza. Ce ne sono molte altre come soffiarsi rumorosamente il naso. Ora che lo sappiamo cercheremo da viaggiatori di stare più attenti.

Valentina Trogu
Valentina Trogu
Web content writer, scrittrice e mediatrice familiare. Laureata in sociologia-analisi delle politiche sociali. Mi occupo della stesura di articoli toccando varie tematiche tra cui economia, salute, tecnologia. In questo modo posso coltivare la mia passione per la scrittura e cercare di rendere fruibili le informazioni ad un maggior numero di persone.