Roma: 8 Musei con ingresso gratuito

int

Sale ad otto il numero di musei, facenti parte del circuito del Sistema Musei Civici di Roma, in cui poter accedere gratuitamente.

Infatti, oltre ai già noti Musei Barracco, Bilotti, Pietro Canonica, Napoleonico, Museo della Repubblica Romana e della memoria garibaldina, Museo delle Mura, Villa di Massenzio, fa parte ora della lista anche il Museo del Pleistocene .

Loading...

Si tratta di Musei non grandissimi, ma che ospitano al loro interno un patrimonio artistico, che non ha nulla da invidiare a siti ben più estesi. Così all’interno del Pietro Canonica è possibile visitare la casa-studio del grandissimo scultore di fama internazionale, dentdivenuto poi Senatore a vita nel 1950, per volere di Luigi Einaudi. La Villa di Massenzio è ricca, invece, di importanti resti archeologici, che aiutano a rivivere i fasti dell’antica Roma.

Il Museo del Pleistocene di Casal de Pazzi, ultimo entrato a far parte di questa lista, consente di poter vedere da vicino oltre 2.000 fossili di animali, ritrovati durante gli scavi per riportare alla luce un tratto di un alveo del fiume Aniene. Al suo interno vengono organizzati anche laboratori per le scuole e le ricostruzione in 3D aiutano i visitatori a tornare indietro di molti secoli.

Per avere maggiori informazioni sugli orari di apertura dei Musei si rimanda al sito istituzionale di Musei in comune.