Si deve annullare l’elezione di Papa Francesco

Papa Francesco-5

I fedeli di Papa Francesco sono sotto shock, secondo le ultime indiscrezioni, non ancora ufficiali, l’elezione di Papa Francesco avvenuta il 13 marzo del 2013, potrebbe essere non valida.

Papa Bergoglio venne eletto nella quinta votazione, per un totale di sei, trasgredendo la procedura della Costituzione Apostolica.

Forse, erroneamente furono conteggiate le schede che dovevano essere ritenute non valide, oltre alla violazione del numero stesso di elezioni.

Se la notizia fosse vera e non la solita bufala mediatica, magari si potrebbe ripescare Joseph Aloisius Ratzinger, ovvero Papa Benedetto XVI, è ancora in vita e nelle piene capacità lavorative.

Papa Francesco è il 266º papa della Chiesa Cattolica, Vescovo di Roma e 8º Sovrano dello Stato della Città del Vaticano, nei suoi due anni di vicariato ha cambiato la Chiesa avvicinando i fedeli al suo cammino fatto di accoglienza e fraternità.

E’ un uomo religioso vicino alle problematiche della società moderna e alle sue sofferenze, battendosi in prima persona a favore dei più deboli, anche mettendosi contro tutto e contro tutti, ritenuto troppo moderno e talvolta distaccato dalla vera ragione per cui è stato eletto Papa della Chiesa Cattolica.

Ha insegnato il rispetto per le perone omosessuali e di coloro che vengono dal mare in cerca di aiuto. Con critiche e indifferenza ha lavato e baciato i piedi dei malati di AIDS, durante una visita a un ospedale di Buenos Aires.

Bergoglio è l’uomo che cambierà la Chiesa svecchiandola dalle regole cattoliche ritenute obsolete.

Con l’augurio che sia davvero una bufala e uno stupido divertimento di qualche atto di sciacallaggio, tutti noi già sentiamo la sua mancanza e tutto il calore con cui si porge alla gente.

Potrebbero interessarti anche