23enne filmava donne in un bagno pubblico: arrestato

Un 23enne americano arrestato per aver filmato donne in un bagno pubblico in cui entrava trasvestito da donna.

Un 23enne filmava di nascosto donne in un bagno pubblico nel Massachussets, ed è ora stato arrestato con accusa di pornografia minorile, dopo che sul suo cellulare sono stato rivenuti filmati che coinvolgevano anche minorenni e bambini in tenera età.

J. G. è stato fermato mentre usciva dal parcheggio della società di e-commerce Amazon, dove lavorava come fattorino. Le manette erano scattate dopo che alcune persone lo avevano visto vestito da donna entrare nei bagni femminili di un centro commerciale con un “atteggiamento sospetto“.

- Advertisement -

In uno degli episodi, si vede Guerrero indossare una parrucca bionda ed entrare nel bagno delle donne, in quel momento occupate da ragazzine. Era una telecamera spia attaccata alle sue scarpe a filmare le malcapitate ignare di tutto.

Il sospetto è stato identificato con l’aiuto delle telecamere di sorveglianza ed arrestato.

- Advertisement -

Inoltre, pare che il giovane abbia anche filmato una donna ad una finestra che si stava spogliando all’interno della propria abitazione.

Francesca Angelica Ereddia
Francesca Angelica Ereddia
Classe 1990, Laureata in Giurisprudenza, siciliana, una passione per la scrittura, la musica e l'arte. Per aspera ad astra, dicevano. Io, nel frattempo, continuo a guardare le stelle.